menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il chitarrista padovano in studio di registrazione

Il chitarrista padovano in studio di registrazione

Esordio discografico per il chitarrista Mariano Colombatti con l'album “Fly Down”

Il trentacinquenne padovano, ha creato il progetto all’interno del conservatorio Francesco Venezze di Rovigo. La registrazione, avvenuta nel Teatro Delle Voci di Treviso, ha visto coinvolti in gran parte studenti ed ex studenti di questa importante istituzione

Fa il suo esordio discografico Mariano Colombatti, chitarrista padovano di 35 anni, con l'album “Fly Down” per la Emme Record Label di Roma. Il progetto musicale è nato all’interno del conservatorio Francesco Venezze di Rovigo, la cui registrazione, avvenuta nel Teatro Delle Voci di Treviso, ha visto coinvolti in gran parte studenti ed ex studenti di questa istituzione: Marco Zago (pianoforte, tastiere, synth), Alberto Zuanon (contrabbaso, basso elettrico), Federico Cassandro (batteria), Valentina Frezza (voce), Alessandro Arcolin (batteria) e Giacomo Zilio (sound engineering, mixaggio, mastering).

L'album

L'album è il risultato di un lavoro certosino e propone brani originali che rivelano un miscuglio di influenze. Nel disco la radice del jazz si incontra con i più disparati stili che contraddistinguono gli ascolti del gruppo: l’hip hop, il neo-soul, il rock, il funky, per produrre una fusion di elementi che ha nell’armonia jazzistica la sua chiave unificatrice. L'album d'esordio del chitarrista padovano si trova su spotify, apple music e altre piattaforme di streaming. Per tutte le informazioni è possibile consultare la pagina dell'artista al seguente link.

Colombatti copertina-2

Artwork e grafica Elena Borsetto
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento