Alessandra Mussolini al Morning Show: «La Segre contraria a una via ad Almirante? Fomenta odio»

Intervenuta alla trasmissione di Radio Cafè ha pure dichiarato: «Fa bene il sindaco di Verona. c'è chi vuole il pensiero unico? - ha aggiunto detto riferendosi a Liliana Segre - Sennò ti trasformi da nonnina a strega di Biancaneve"

Interrogata sulla via intitolata a Verona, a Giorgio Almirante, in concomitanza con la cittadinanza onoraria alla Senatrice Lilina Segre sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti, Alessandra Mussolini ha sopreso tutti con un «Liliana Segre contraria a una via per Almirante? Fomenta odio». Lo ha detto intervenendo in diretta a Il Morning Show, trasmissione condotta su Radio Café da Ivan Grozny Compasso, con Alberto Gottardo e la regia di Simone Alunni. 

Democrazia

«La democrazia - ha detto in diretta la Mussolini - consiste nel far convivere diverse culture e il rispetto di diverse storie e posizioni. Ecco perchè io dico la Liliana Segre e metto un punto di domanda. E' una figura che dovrebbe essere bonaria, è una nonnina, va nelle scuole, dovrebbe parlare contro il pregiudizio, contro la violenza, ha avuto un dramma umano e quindi dovrebbe rigettare il pregiudizio. Questa commissione è contro il pregiudizio? E poi se invece fomenti l'odio, anche no».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Strega di Biancaneve

Alessandra Mussolini, si stava discute3ndo sul via libera all'intitolazione di una via di Verona a Giorgio Almirante, ufficiale dell'esercito della Repubblica sociale italiana e fondatore del Movimento Sociale Italiano, nello stesso giorno in cui il Consiglio comunale ha deciso di conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre. «Fa bene il sindaco di Verona. c'è chi vuole il pensiero unico? - ha aggiunto Alessandra Mussolini riferendosi a Liliana Segre -  Sennò ti trasformi da nonnina a strega di Biancaneve».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento