Covid: E-Distribuzione in campo a Cittadella per il nuovo punto tamponi

La società del Gruppo ha realizzato gratuitamente le opere per l’allacciamento elettrico del nuovo “punto tamponi” nel parcheggio di Corso Noblesville

A Cittadella E-Distribuzione scende in campo nella battaglia contro Covid 19. Qui la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, ha infatti realizzato gratuitamente le opere per l’allacciamento elettrico del nuovo “punto tamponi” nel parcheggio di Corso Noblesville.

L'intervento

L’intervento rientra nel programma “Allacciamo le energie” con il quale l’Azienda conferma il proprio impegno al servizio del Paese. Attraverso questa iniziativa, realizzata grazie al fondamentale contributo del proprio personale che in tutti questi mesi non ha mai fatto mancare ai cittadini la propria professionalità e spirito di servizio, E-Distribuzione dona il collegamento alla sua rete elettrica, o un eventuale aumento di potenza, in favore di strutture sanitarie pubbliche o aree sanitarie, anche temporanee, attivate per la gestione della crisi legata al Covid 19 e sino al termine dello stato di emergenza. Il progetto, avviato la scorsa primavera, viene realizzato grazie alla collaborazione con le Protezioni Civili regionali che verificano le richieste e attivano E-Distribuzione secondo le modalità più opportune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Investito in bicicletta dal rimorchio di un camion: 14enne in fin di vita

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento