Anche a Padova si ricorda Giulio Regeni

Appuntamento di fronte a Palazzo Moroni per continuare a tenere alta l'attenzione sul caso del giovane ricercatore rapito, torturato e ucciso dai servizi si sicurezza egiziani

Si sono dati appuntamento in tanti per continuare a chiedere verità e giustizia per il giovane dottorando dell'Università di Cambridge ucciso dopo essere stato rapito e torturato dai servizi segreti egiziani il 25 gennaio 2016 a Il Cairo. Quel il ricercatore italiano invia alle 19 e 41 un messaggio alla fidanzata in Ucraina, dicendo che sta uscendo. Da quel momento non ci saranno più sue notizie. In tantissime piazze d'Italia si è celebrato per questo, anche quest'anno, un minuto di silenzio proprio alle 19 e 41. Tra i presenti anche le assessore Cristina Piva e Francesca Benciolini. 

4 anni senza Giulio

La manifestazione è stata organizzata da Amnesty International per chiedere Verità per Giulio Regeni, in occasione del quarto anniversario della sua scomparsa. Hanno aderito oltre a tanti comuni cittadini anche l'Associazione Dottorandi e Dottori di Ricerca in Italia (ADI), la Rete degli Studenti Medi, l'Unione degli Universitari e il Sindacato degli Studenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

4 anni senza Giulio - 25 gennaio 2020 - fiaccola-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento