Il Veneto in finale con Andrea Cesaro a "Cuochi d'Italia", il programma di Alessandro Borghese

Andrea Cesaro, 30 anni di Montagnana, lo “cheff con due effe”, si giocherà il titolo di miglior cuoco regionale della penisola

Andrea Cesaro e Alessandro Borghese

Il Veneto di Andrea Cesaro venerdì 29 marzo tenta di portarsi a casa il titolo di campione d’Italia. Ha eliminato l’Abruzzo e il Piemonte, ha perso con la Puglia ma è stato ripescato per il punteggio molto alto e, nella semifinale per il titolo, ha fatto fuori la Campania.

Cesaro, lo chef veneto

Andrea Cesaro, 30 anni di Montagnana, lo “cheff con due effe”, si giocherà il titolo di miglior cuoco regionale della penisola nel programma “Cuochi d’Italia” di Alessandro Borghese. La trasmissione Sky è alla nona edizione e vede come giudici i due chef stellati Cristiano Tomei e Gennaro Esposito. Andrea, cuoco nativo di Santa Margherita d’Adige di Borgo Veneto, vive a Montagnana ed è chef del ristorante “Acqua Salata” nella spiaggia “Sabbia e Sale” di Isolaverde a Chioggia. E’ anche docente di cucina nella scuola salesiana “Manfredini” di Este. L’ultimo ostacolo nella finale di oggi sarà ancora la Puglia, in una rivincita a distanza di pochi giorni. Appuntamento stasera alle 19.20 su TV8.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento