Istituti pronti grazie ai lavori estivi: pronti per l'inizio dell'anno scolastico anche a Selvazzano

Sono proseguiti per l’intero periodo estivo gli interventi nelle scuole presenti sul territorio di Selvazzano Dentro, per una ripartenza in sicurezza per gli alunni e per tutto il personale scolastico

Il sopralluogo in una scuola di Selvazzano Dentro

Sono proseguiti per l’intero periodo estivo gli interventi nelle scuole presenti sul territorio di Selvazzano Dentro per una ripartenza in sicurezza per gli alunni e per tutto il personale scolastico.

Selvazzano Dentro

Spiega il sindaco Giovanna Rossi: «Continua la collaborazione e l’impegno tra istituzioni, scuole e genitori per organizzare al meglio l’avvio del nuovo anno scolastico. Dopo i vari incontri tecnici tenuti con le dirigenti scolastiche, i referenti dei vari plessi, i responsabili della sicurezza, i presidenti dei consigli d’istituto, i capisettore dell’ufficio tecnico e della pubblica istruzione ed i vari collaboratori comunali e l’incontro tenuto al “Centro Civico F. Presca” tra rappresentanti dei genitori, insegnanti, dirigenti scolastici, uffici comunali ed amministrazione ed effettuati tutti i sopralluoghi ritenuti opportuni, sono subito iniziati i lavori senza sosta per tutto il periodo estivo di adeguamento per il rispetto di tutte le normative anti-Covid. Ognuno con le proprie competenze e responsabilità in un progetto fattivo di sistemazione degli spazi e ottimizzazione delle risorse disponibili. I lavori di adeguamento degli istituti scolastici per la ripartenza hanno previsto interventi per migliorare gli stabili con vari accorgimenti prettamente legati all’emergenza sanitaria Covid-19 ed interventi di adeguamento della normativa antincendio nella scuola media “M. Cesarotti” ed i lavori nelle palestre. Gli interventi svolti hanno l’obiettivo di potenziare i nostri plessi scolastici nell’emergenza sanitaria contingente che certo ha condizionato e alzato il livello dell’attenzione su tutto il sistema scolastico per permettere ai nostri alunni di iniziare l’anno scolastico in sicurezza e nel rispetto dei protocolli».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori

In tutti i plessi scolastici sono stati installati i dispenser per la sanificazione delle mani, i porta sapone e i porta salviette. Per l’entrata in sicurezza sono stati segnati i percorsi da rispettare per garantire un ingresso ordinato in ogni classe. Inoltre:

  • All’Istituto Albinoni di Caselle è stato realizzato il cancello ed il vialetto pedonale per l’accesso dall’area verde pubblica, è stato inoltre effettuato lo spostamento ed il fissaggio degli armadi, è stata saldata a parete una lavagna in ardesia e sono stati eseguiti gli interventi di ripristino delle aperture vasistas delle finestre.
  • All’Istituto Marcello sono state tinteggiate tre aule, sono state controllate e riparate le veneziane, è stato effettuato lo spostamento ed il fissaggio degli armadi, sono stati portati venti tavoli per la mensa posizionati a scacchiera per consentire il distanziamento degli alunni anche durante la pausa pranzo.
  • All’Istituto Bertolin sono state controllate e riparate le veneziane, è stato effettuato lo spostamento ed il fissaggio degli armadi, sono stati forniti tavoli per la mensa.
  • All’Istituto Vivaldi sono stati forniti tavoli per la mensa e per usi vari nell’aula prescuola, è stato effettuato lo spostamento ed il fissaggio degli armadi, è stata installata la fascia paracolpi lungo le pareti per permettere di addossare i banchi alla parete e sono stati eseguiti gli interventi di predisposizione della postazione per disabile al piano terra.
  • All’Istituti Giuliani sono stati fornititi dei tavoli per la mensa, è stato effettuato lo spostamento ed il fissaggio degli armadi, sono state spostate le lavagne in ardesia.
  • All’Istituto Cesarotti sono stati portati i tavoli in sostituzione dei banchi per usi vari, è stato effettuato lo spostamento ed il fissaggio degli armadi, è stato eseguito lo spostamento delle lavagne in ardesia ed è stata predisposta l’installazione di due LIM.
  • All’Istituto Albinoni sono stati portati i tavoli in sostituzione dei banchi per usi vari, sono state installate a parete delle lavagne in ardesia, è stato effettuato lo spostamento ed il fissaggio degli armadi. Sono già in calendario altri lavori strutturali entro fine anno che verranno eseguiti in orari extrascolastici come gli interventi di riparazione dell’infiltrazione dell’aula al primo piano ed il rifacimento di due blocchi di bagni al piano primo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento