Lunedì, 21 Giugno 2021
Attualità

L'appello di Fabio Bui ai padovani: «Ripartiamo, ma nel rispetto della sicurezza»

Il presidente della Provincia si rivolge a tutti i cittadini chiarendo l'impellente bisogno di non cedere agli entusiasmi e rispettare rigorosamente le regole per il bene comune

Fabio Bui

«È il momento di restare uniti». Ad affermarlo nel giorno della grande ripartenza è Fabio Bui, il presidente della Provincia di Padova, che rivolge un semplice ma accorato appello a tutta la cittadinanza.

Nessuno sia lasciato indietro

«Si riparte tutti insieme, ma con consapevolezza e senso di responsabilità. Ripartiamo seguendo le prescrizioni che ci vengono date dalle istituzioni e, soprattutto, continuando a rispettare le regole sui dispositivi di sicurezza che abbiamo imparato tutti a indossare in questi mesi - spiega Bui -. Fino a quando l’emergenza sanitaria non sarà finita dobbiamo far sì che le mascherine, l’igiene delle mani e la distanza di sicurezza interpersonale diventino routine quotidiane. È questo il momento di restare uniti, di sentirci parte della stessa lotta e di evitare ogni individualismo o personalismo. Siamo tutti parte della stessa comunità e nessuno deve restare indietro. Oggi più che mai è il momento per dirci che insieme ce la possiamo
fare».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'appello di Fabio Bui ai padovani: «Ripartiamo, ma nel rispetto della sicurezza»

PadovaOggi è in caricamento