Dopo il supermercato tocca alla banca: nuovo "tassello" per il Foro Boario

Apre di fronte a Prato della Valle Banca Sella e Sellalab: i nuovi spazi, di complessivi 650 metri quadrati, sono nei rinnovati locali di Prato della Valle 72 e sono aperti da lunedì 22 giugno

I locali che ospitano Banca Sella e Sellalab

Una nuova succursale dedicata alla consulenza a famiglie e imprese e ai servizi bancari, ma anche spazi destinati all’innovazione dove aziende, startup, istituzioni e professionisti possono collaborare in sinergia per sviluppare le proprie idee innovative e per dare vita a nuovi business e realtà imprenditoriali: aprono a Padova i nuovi locali di Banca Sella e di Sellalab, la piattaforma d’innovazione del gruppo Sella rivolta a startup e imprese per supportarne la crescita, i processi di open innovation e di trasformazione digitale.

Nuova succursale e "Amazon Locker"

I nuovi spazi, di complessivi 650 metri quadrati, sono nei rinnovati locali di Prato della Valle 72 (ex Foro Boario) e sono aperti da lunedì 22 giugno. Alla succursale sono dedicati il piano terra e il primo piano, mentre Sellalab occupa il secondo piano. La succursale di Banca Sella, oltre ai tradizionali servizi bancari, offre alla clientela anche consulenza specializzata grazie alla presenza di professionisti dedicati al mondo delle imprese, degli imprenditori e del private banking, per fornire soluzioni in grado di rispondere a tutte le esigenze dei clienti. Caratterizzata da un design moderno e razionale, nei nuovi spazi sono a disposizione della clientela salotti per la consulenza, sportelli per i servizi bancari e una postazione da cui è possibile accedere gratuitamente al servizio internet banking e fare operazioni sul conto corrente o utilizzare i servizi di trading online. La clientela può inoltre utilizzare due atm evoluti, di cui uno accessibile 24 ore su 24, per prelevare, versare contanti e assegni sul proprio conto corrente e fare altre operazioni di pagamento. È presente anche un Amazon Locker per poter ritirare in autonomia i propri acquisti online. Contestualmente all’apertura della nuova succursale in Prato della Valle, verrà chiusa quella in via San Marco 11/C. Banca Sella conta in Veneto 10 succursali: una a Padova, quattro in provincia di Treviso, tre in provincia di Verona e due in provincia di Vicenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sellalab

Sellalab è la piattaforma d’innovazione del gruppo Sella rivolta a startup e imprese per supportarne la crescita, i processi di open innovation e di trasformazione digitale e, come per le altre sedi sul territorio nazionale, si configura come un luogo aperto di incontro rivolto a giovani, professionisti e imprenditori e a tutta la community di innovatori del territorio che, incontrandosi, ha la possibilità di confrontarsi e crescere. All’interno di Sellalab è presente uno spazio di co-working che professionisti e startup potranno utilizzare, con la presenza di sale riunioni, wi-fi, salotti per gli incontri con i clienti e la consulenza bancaria offerta dagli esperti del gruppo Sella, con l’obiettivo di far nascere un ecosistema ampio: una community che Sellalab favorisce e supporta attraverso eventi e iniziative rivolti a talenti, startup e imprese e sostenere così lo sviluppo economico delle realtà imprenditoriali e quindi del territorio. Gli esperti di Sellalab offrono inoltre le loro competenze per ottimizzare i processi aziendali in chiave digitale attraverso una maggiore integrazione dei sistemi informatici e una consulenza specialistica sul mondo dei sistemi di pagamento innovativi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento