Per una “passeggiata sull'acqua” a bordo di barche elettriche: nasce “Navighiamo Cittadella”

Il progetto ecosostenibile prenderà il via a Pasqua e consentirà di ammirare le Mura da un differente punto di vista grazie alle barche a energia solare e guidabili anche senza patente

Le nuove barche "eco-friendly" a Cittadella

Un progetto ecosostenibile che va ad integrare una già ricca proposta turistica: nasce “Navighiamo Cittadella”, che prevede il servizio di noleggio barche elettriche per la navigazione del fossato che circonda le Mura.

Le barche

Le nuove barche sono solari, elettriche, 100% riciclabili, made in Italy. Sono nate per il turismo, soprattutto per i gruppi di amici e le famiglie. Hanno scafo trimarano, sono imbarcazioni stabili, sicure, adatte a navigare senza patente e da persone di qualsiasi fascia d’età, con maggiorenne sempre a bordo Sono omologate per massimo 4 persone, molto comode, che richiamano un vero e proprio salottino, piacevoli e confortevoli, in modo che si abbia la possibilità di compiere una vera a propria “passeggiata sull’acqua” attorno alle mura. Lo Iat promuove questo nuovo servizio turistico in un anno, il 2019, che è stato decretato dal Mibact come anno del Turismo Lento. Le barche non hanno odore di gas di scarico, si può dialogare senza il rumore del motore di sottofondo, è un servizio ecologico a motore elettrico ed anche molto tecnologico, in quanto si guida in modo semplice e divertente, con joystick.

Info utili

Queste le informazioni utili fornite dal sito del progetto “Navighiamo Cittadella”:

- Il servizio è garantito da Pasqua per tutta la stagione turistica, ogni domenica e festivi, dalle 10 alle 20.

- Il giro per compiere la navigazione completa del fossato dura in media 30 minuti

- Il prezzo del noleggio è di euro 20 a giro.

- Basterà rivolgersi all’imbarcadero di fianco al Bar Riva, nei giardini pubblici tra porta Padova e porta Vicenza, davanti alle Poste di via 4 Novembre. Possibilità di prenotare giro in barca con aperitivo durante la navigazione

- La prenotazione non è obbligatoria, la guida è senza patente

- Si potranno ammirare le possenti mura da un altro punto di vista, navigando tranquillamente nelle acque del fossato, a 360°.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- Il percorso in acqua è lungo circa 3 km.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto a Maserà: muore insegnante di religione del Pietro d'Abano

  • Tragico incidente sulla Sr 308, morti il 19enne alla guida dell'auto e il camionista

  • In vacanza in Sardegna, cade dalla scogliera e muore sul colpo: lavorava all'ospedale di Padova

  • «Il suo reparto è in lutto con noi tutti»: infarto fatale per Elena, 39enne infermiera padovana

  • Mister Italia 2020: un 27enne di San Martino di Lupari vola in finale

  • Grave incidente su via Vigonovese: muore un ciclista investito da un camion, si cercano testimoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento