Attualità Stanga / Via Friburgo

Barriere antirumore alla Stanga. Lì passano 5mila treni all'anno

Già sono state installate in via Friburgo dal lato San Lazzaro, ora tocca all'altra parte della careggiata

Un rendering delle barriere che verranno installate in via Friburgo

In via Friburgo c'è troppo rumore e arrivano le nuove barriere fonoassorbenti anche dal lato Stanga. Dopo quelle installate dalla parte del quartiere San Lazzaro entro un anno saranno messe anche quella dall'altra parte della carreggiata a protezione dei residenti del quartiere noto per via Anelli.

Treni e auto

In quell'area passano 5mila treni merci di Interporto all'anno (quindi circa 14volte al giorno) e per questo l'amministrazione ha deciso di intervenire e potenziare le barriere fonoassorbenti presenti e aggiunger ne dove mancano. Probabilmente a fine gennaio saranno installate le barriere alte 6 metri e con una maggiore capacità riflettente e assorbente del rumore per i 100 metri esposti al chiasso.

Micalizzi

«La nostra amministrazione è attenta a questi temi e quindi per ogni grande opera infrastrutturale dev'esserci anche la compensazione. Saranno fondamentali per chi abita in quella parte della Stanga, che finora ha sopportato rumori di treni e auto» spiega il vicesindaco Andrea Micalizzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barriere antirumore alla Stanga. Lì passano 5mila treni all'anno

PadovaOggi è in caricamento