Dal Bo un aiuto concreto per Venezia

Una quindicina fra laureati, dottorandi, assegnisti di ingegneria, per la precisione del Dicea (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale) saranno, coordinati da alcuni professori, impegnati nella ricognizione e stima dei danni

Anche l'Università di Padova scende in campo per aiutare Venezia, colpita duramente da fenomeni di acqua alta. Una quindicina fra laureati, dottorandi, assegnisti di ingegneria, per la precisione del Dicea (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale) saranno, coordinati da alcuni professori, impegnati nella ricognizione e stima dei danni. 

Università

L'iniziativa è ratificata da una convenzione fra Università, Commissario Straordinario per l'Emergenza e Unioncamere Veneto, che si è offerta di pagare i rimborsi spese per le persone impegnate. Due convenzioni simili saranno messe in atto con le Università di Ca'Foscari e Iuav. 

Il Rettore

«L’Università di Padova ha spiegato il rettore dell'Università di Padova, Rosario Rizzuto - corre in aiuto di Venezia, colpita da un fenomeno di “aqua granda” e in generale da maree, l’ultima ancora ieri sera, che l’hanno messa a dura prova, lasciando una scia di devastazioni e danni. E lo facciamo mettendo in campo le nostre migliori competenze: quelle di laureati, dottorandi, ricercatori di ingegneria i quali – coordinati dai nostri docenti – si impegneranno nell’opera di ricognizione e stima dei danni. Così come abbiamo fatto e sempre faremo: penso, solo per citare alcuni casi, al tornado Vaia, ai terremoti in Emilia-Romagna e nel centro Italia: là dove c’è bisogno di ricostruire e ripartire, noi ci siamo. Un gesto che vuole sottolineare, se mai ce ne fosse bisogno, il nostro legame, l’affetto che abbiamo per il capoluogo regionale, una città unica alla quale da sempre siamo vicini. Ma è tutto il sistema Veneto a muoversi per Venezia: ringrazio Unioncamere che, grazie anche alla spinta della Camera di Commercio di Padova, ha messo a disposizione un rimborso spese per chi lavorerà nella conta dei danni dell’acqua alta». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

  • Clienti nel magazzino per sniffare cocaina tra una portata e l'altra: ristoratore in manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento