Attualità

Pubblicato il bando per le case popolari. In ballo 200 alloggi

Saranno assegnati da giugno del prossimo anno. Le domande potranno essere presentate dal prossimo 30 agosto fino al 28 ottobre. Cambiati i punteggi: più punti a giovani famiglie numerose

Case popolari

Pubblicato il nuovo bando per l'assegnazione delle case popolari. Da giugno 2022 saranno assegnati circa 200 alloggi Erp. Le domande potranno essere presentate dal prossimo 30 agosto fino al 28 ottobre, ed entro la prossima estate sarà poi resa pubblica la graduatoria finale

I punteggi

«Nei mesi scorsi abbiamo effettuato un monitoraggio sulle modalità di assegnazione degli alloggi, grazie al quale sono state riscontrate alcune criticità» ha spiegato l'assessora al sociale, Marta Nalin «e abbiamo notato che sono apparsi sovrastimati i punti riservati alle domande over 65 anni, in quanto il range di età maggiormente presente è stato quello delle famiglie con età inferiore ai 50 anni». Ci sarà più spazio alle famiglie giovani con figli, dopo che in base al basso numero delle richieste pervenute all'ultima selezione, l'amministrazione si è resa conto di riuscire comunque a soddisfare l'esigenza di dare un tetto agli anziani. La legge regionale che disciplina l’edilizia residenziale pubblica (Erp) affida ai Comuni il compito di decidere come assegnare ulteriori 8 punti (che quindi andranno ad aggiungere agli oltre 40 cumulabili in Regione) e di quantificare la percentuale da destinare alle riserve, previste dalla norma nella misura massima dell’8% per under 35, giovani coppie sposate o coppie di fatto e nuclei monogenitoriali. Questo per tener conto nell’assegnazione degli alloggi anche delle necessità e delle caratteristiche del territorio.

Legge regionale

Dopo l’introduzione della legge regionale nel 2019, l'amministrazione aveva stabilito di assegnare 8 punti ai nuclei familiari composti solo da persone anziane di età pari o superiori a 65 anni e residenti a Padova. Sei i punti previsti invece per le famiglie residenti, 2 punti a chi aveva presentato almeno tre domande a bandi del Comune per l’accesso all’Erp e 2 punti a chi aveva beneficiato di prestazioni sociali, sia di natura economica che assistenziale, erogate da Palazzo Moroni. Dopo un attento monitoraggio delle domande però ha deciso di cambiare. Alcune categorie infatti erano risultate sovrastimate, mentre il range da cui sono arrivate più richieste è stato quello delle famiglie con età inferiore ai 50 anni. I nuovi punteggi previsti sono: 6 punti per famiglie con più di 2 minori, 3 per nuclei fino ad un massimo di 2 minori e rispettivamente 2 punti per i residenti e 2 per gli over 65. Tutti sommabili tra loro qualora si appartenesse a più categorie (per esempio: una famiglia con 3 figli minori residente a Padova avrebbe 8 punti, mentre una con un solo figlio che vive a Cadoneghe ne prenderebbe 3). Questi punteggi vanno a cumularsi a quelli della Regione, che incidono molto di più e già prevedono agevolazioni per chi è rimasto fuori.

Il bando

La nuova graduatoria Erp sarà pronta entro giugno 2022 e dalla prossima estate potranno essere assegnati circa 200 alloggi all'anno agli aventi diritto. La partecipazione al bando e consentita ai cittadini italiani o di stati appartenenti all'Unione europea regolarmente soggiornanti in Italia e loro familiari, ai titolari di permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo, dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria e agii stranieri regolarmente soggiornanti in possesso di permesso di soggiorno, almeno biennale, e che esercitano una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo. I richiedenti devono, inoltre, avere la residenza anagrafica nel Veneto da almeno 5 anni, anche non consecutivi e calcolati negli ultimi 10 anni. Per ottenere una casa popolare e anche necessario non essere stati condannati per il reato di "invasione di terreni o edifici" e non essere proprietari di immobili in Italia o all'estero. L'Isee-Erp 2021, del nucleo familiare non deve, infine, superare i 20.180 euro. Le domande saranno accolte dalle 9 del 30 agosto alle 17 del 28 ottobre. Il bando si può scaricare qui https://www.padovanet.it/informazione/bando-assegnazione-alloggi-erp-edilizia-residenziale-pubblica-2021

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblicato il bando per le case popolari. In ballo 200 alloggi

PadovaOggi è in caricamento