"Che schifo": la campagna-shock che scuote le coscienze sul mondo del volontariato

Presentata la nuova campagna di comunicazione legata a Padova capitale europea del volontariato

Alcuni messaggi della campagna di comunicazione "Che schifo"

"Perché devono venire tutti qui?". E ancora: "Nei mezzi pubblici c'è di quella gente ormai...". Oppure "Io non mi siedo vicino a quella gente". Tutte frasi precedute da due parole che, unite, fanno rumore: "Che schifo". La vita, però, insegna che non bisogna fermarsi alle apparenze. Ed è su questo che si basa la nuova campagna di comunicazione per Padova capitale europea del volontariato.

"Che schifo"

Perché sotto a questi messaggi, scritti su sfondi con colori sgargianti, c'è una precisazione non da poco: "Pensarla così è una scelta. Essere d'aiuto è una scelta migliore. Scopri il volontariato". Una campagna di comunicazione (ideata da Young Digitals in collaborazione con Crescendo e Spaze) forte e provocatoria, collegata a un sito Internet che è tutto un programma: www.cheschifo.it. Ma anche in questo caso non fermatevi alle apparenze, perché in realta al suo interno troverete storie quotidiane di volontariato straordinario. I cartelli con le frasi-shock, invece, verranno affissi in tutta la città e si troveranno anche all'interno di autobus e tram, pronti a scatenare nelle coscienze di chi legge una domanda ben precisa: "E tu, fai qualcosa per questo?".

I commenti

Questo il pensiero di Emanuele Alecci, presidente Csv Padova:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paolo Orsacchini, creative director di Young Digitals, spiega invece la campagna di comunicazione:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento