Ulss 6 Euganea, l'emergenza Coronavirus costringe alla chiusura di un altro punto prelievi

Dopo il punto prelievi del Centro Servizi "A. Galvan" in via Martiri d'Ungheria 340 a Pontelongo viene temporaneamente chiuso anche quello dell'Ospedale di Schiavonia

Dopo il punto prelievi del Centro Servizi "A. Galvan" in via Martiri d'Ungheria 340 a Pontelongo viene temporaneamente chiuso anche quello dell'Ospedale di Schiavonia: a darne notizia è l'Ulss 6 Euganea, che comunica il potenziamento di quelli degli ex Ospedali di Conselve e Montagnana e invita a rivolgersi agli altri punti prelievo pubblici e accreditati presenti nel territorio. L'elenco è disponibile a questo link.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prenotazioni online

L'Ulss 6 Euganea invita inoltre a utilizzare i sistemi online per prenotare un prelievo: è possibile farlo tramite il servizio Lucky (raggiungibile a questo link) per i Distretti Padova Bacchiglione, Terme Colli e Piovese o tramite il Servizio Zero Coda (raggiungibile a questo link) per il Distretto Padova Sud. Con questi due sistemi si riducono i tempi di attesa per effettuare i prelievi: normalmente in meno di dieci minuti è possibile fare accettazione e prelievo, e inoltre il numero di persone presenti al punto prelievo è contenuto, consentendo di rispettare le indicazioni ministeriali sulla distanza di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento