Sempre più in alto: Unipd sale di 2 posizioni nella classifica mondiale Best Global Universities

Per la realizzazione della classifica sono stati analizzati i dati di circa 1.500 Università in oltre 80 Paesi nel mondo, prendendo in considerazione parametri sia di tipo qualitativo, come la reputazione in ambito scientifico, sia di tipo quantitativo, come pubblicazioni, citazioni e collaborazioni internazionali

Buona performance per l'Università degli Studi di Padova nell’edizione 2021 del Best Global Universities Ranking, realizzato dalla testata americana “US News & World Report”: Unipd si piazza al 114esimo posto nella classifica globale 2021 (nell'edizione precedente era al 116esimo), e al secondo posto tra le università italiane, insieme alla Sapienza di Roma.

Crescita

Per la realizzazione della classifica sono stati analizzati i dati di circa 1.500 Università in oltre 80 Paesi nel mondo, prendendo in considerazione parametri sia di tipo qualitativo, come la reputazione in ambito scientifico, sia di tipo quantitativo, come pubblicazioni, citazioni e collaborazioni internazionali. Dichiara Rosario Rizzuto, rettore dell'Università di Padova: «Siamo orgogliosi di questo risultato, che accogliamo con grande senso di responsabilità come una spinta ulteriore a fare sempre meglio, per mantenere e superare gli standard di eccellenza che garantiamo ai nostri studenti. Questo anno accademico si è aperto all’insegna dell’internazionalità, avendo registrato un +60% di matricole da oltre confine e la Best Global Universities non può che proiettarci ancor di più in una dimensione globale” ha dichiarato Rosario Rizzuto, rettore dell'Università di Padova.

La classifica

Oltre alla classifica complessiva sono stati pubblicati anche i ranking per ambito disciplinare - By Subject-, arricchiti quest’anno di 10 nuove materie, portando così a 38 le discipline analizzate. Per quanto riguarda i ranking By Subject, l’Ateneo fa registrare un risultato straordinario nell’ambito delle Scienze spaziali dove si posiziona tra le top 15 università mondiali. Anche la Scuola Medica padovana conferma la propria eccellenza internazionale, piazzandosi tra le top 100 al mondo in ben 7 ambiti disciplinari:

  • Scienze cardiache e del sistema cardiovascolare: 57° posto
  • Biologia cellulare: 74° posto
  • Endocrinologia e Metabolismo: 32° posto
  • Gastroenterologia ed Epatologia: 49° posto
  • Immunologia: 90° posto
  • Psichiatria e Psicologia: 92° posto
  • Radiologia, Medicina nucleare e diagnostica per immagini: 54° posto

Oltre all’area medica, l’Università di Padova si posiziona tra i top 100 atenei anche in ambiti riferiti ad altre Scuole, come quella di Agraria e Veterinaria, di Ingegneria e delle Scienze Naturali:

  • Scienze dell’agricoltura: 79° posto
  • Scienze animali e delle piante: 83° posto
  • Ingegneria: 81° posto
  • Ingegneria elettrica ed elettronica: 78° posto
  • Ingegneria meccanica: 56° posto
  • Fisica: 88° posto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Incendio in un'abitazione a Padova: residente in ospedale con ustioni e problemi respiratori

Torna su
PadovaOggi è in caricamento