Il Coca Cola Truck in tour a Padova: porta beni per il banco alimentare

Il famoso ed iconico mezzo, ritratto come di consueto anche nel nuovo spot della celebre multinazionale, è giunto a Padova sfilando per le vie della città

In seguito alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (dello scorso 28 novembre) Coca-Cola ha offerto un importante supporto che aiuterà la logistica in un momento in cui le restrizioni imposte dall’emergenza Covid-19 costringono a dover rinunciare all’ausilio di molti volontari. L’iconico truck Coca-Cola sarà accanto ai mezzi che Banco Alimentare avrà a disposizione per trasportare i generi alimentari. E così il magico mezzo, ritratto come di consueto anche nel nuovo spot della celebre multinazionale, è giunto a Padova, sfilando per le vie della città e passando davanti ad alcuni punti iconici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il truck Coca-Cola ha attraversato la città di Padova evitando orario di punta e senza effettuare soste al fine di evitare assembramenti, accompagnando il suo passaggio con le più belle canzoni di Natale. «Gli abbiamo volentieri aperto le porte della città, non solo per l'atmosfera natalizia che porta con sé, ma perché arriva al termine di un progetto di supporto logistico per il Banco Alimentare, con 2 milioni di pasti consegnati quest'anno a chi ne ha più bisogno - afferma Antonio Bressa, Assessore al Commercio e alle Attività Produttive del Comune di Padova - anche con il contributo del mondo profit facciamo crescere azioni di solidarietà».

Banco Alimentare

«La partnership con Coca Cola è consolidata da anni e sappiamo di poter sempre contare sul loro sostegno  afferma Giovanni Bruno, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus. –  Sarà un Natale diverso dal solito e anche la Colletta Alimentare si svolgerà con modalità differenti, per ragioni di sicurezza. Lo spirito però è lo stesso di sempre, anzi rafforzato dalla consapevolezza che in questo momento complicato è indispensabile essere uniti nella solidarietà per riuscire a stare accanto a chi ha bisogno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Fermati dalla polizia mentre acquistano cocaina. L'amara sorpresa, sono due agenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento