rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Attualità Fiera / Via Niccolò Tommaseo, 59

Le eccellenze dell'agricoltura padovana sbarcano a "Tuttinfiera" tra gusto e qualità

Per l'intero fine settimana uno stand di Coldiretti farà parte della grande kermesse per far conoscere al pubblico quanto di meglio ha da offrire il settore primario euganeo

I prodotti tipici della tradizione e le tecniche innovative dell'agricoltura. É il tesoro locale che Coldiretti Padova espone in una vetrina d'eccezione come "Tuttinfiera", dall'1 al 3 novembre nel padiglione 15 del complesso di via Tommaseo.

I prodotti

Dai prodotti freschi e di stagione alle proposte per la salute e il benessere, fino alle innovazioni del settore primario: l’agricoltura padovana sarà protagonista nello stand di Coldiretti dove trovano spazio le aziende agricole che stanno investendo in qualità, innovazione e sviluppo di nuove frontiere per il settore primario. Ambasciatori per eccellenza dei sapori d’autunno saranno i radicchi veneti dell’azienda Daniele Fincato di Codevigo, che presenta anche le zucche, ideali per tanti menù o come decorazioni. Nell’area benessere e sport spazio alle numerose applicazioni dell’alga spirulina, coltivata in un impianto hi-tech dell’azienda Algavenice sempre a Codevigo, ma anche al mondo delle api con miele, pappa reale e propoli presentati dall’Apicoltura Estense di Villa Estense. Roberto Ponchio porterà le sue preziose farine di mais bianco perla trasformate in polenta e sfiziose gallette prodotte a Saccolongo dove gestisce un Punto di Campagna Amica che prevede anche l'allevamento di colombi e torresani.

Gemellaggio all'insegna del gusto

Nei tre giorni di "Tuttinfiera" Coldiretti presenterà anche una nuova iniziativa per il mese di novembre. Al Mercato Coperto di Padova, in via Vicenza, ogni sabato mattina verrà proposto un originale gemellaggio con una azienda agricola padovana che presenterà e farà assaggiare i propri prodotti. Il primo appuntamento sarà il 9 novembre con il pesce, il 16 con i radicchi veneti, il 30 con l’alga spirulina, il 7 dicembre con la zucca e il 14 la conclusione con la patata americana.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le eccellenze dell'agricoltura padovana sbarcano a "Tuttinfiera" tra gusto e qualità

PadovaOggi è in caricamento