Fase 3: riprendono gli eventi nelle aziende agricole e in agriturismo

Coldiretti Padova: nel fine settimana degustazioni e assaggi con i prodotti di Campagna Amica. A Baone maxi tavolata da 30 metri per garantire la “giusta distanza”

Cantine, agriturismi, aziende agricole: sarà un fine settimana all’insegna della “Fase 3” con la ripresa di numerosi eventi proposti in buona parte della provincia, dai Colli Euganei alla pianura, dopo una primavera mai vista, segnata dallo stop forzato di ogni attività, comprese le tante iniziative organizzate dagli imprenditori agricoli sul nostro territorio per far conoscere la varietà e la ricchezza delle tipicità “made in Padova”.

Pubblico

«Con la graduale ripresa delle attività – afferma Massimo Bressan, presidente di Coldiretti Padova – le aziende agricole hanno messo in calendario anche i primi appuntamenti aperti al pubblico, tra degustazioni ed assaggi, brevi incontri dedicati ad uno specifico prodotto di stagione o ad un vino, ad un approfondimento sotto il segno di Campagna Amica. Eventi che grazie alla bella stagione si tengono per lo più all’aperto oppure al riparo sotto ampi portici, ideale per gli appuntamenti di inizio estate che stanno fiorendo grazie all’iniziativa e all’intraprendenza delle nostre aziende»

Solstizio d'estate

Tra le proposte per i prossimi giorni l’azienda Maeli di Baone, nella settimana in cui si festeggia la "Giornata internazionale del #picnic ", ed in concomitanza con il solstizio d' estate, organizza il proprio picnic in collaborazione con “Picnic Chic”. Sabato 20 giugno, dalle 17.30 alle 20, sarà possibile brindare all'arrivo dell'estate dal prato di fronte alla cantina. Agli ospiti sarà consegnato un cestino #gourmet con due calici, una bottiglia di Dilì e dei golosi spuncioti realizzati con una selezione di salumi e formaggi firmati Campagna Amica. Non mancherà la visita alla cantina piccola degustazione cestino gourmet e coperta per il picnic. Con una particolarità: la titolare Elisa Dilavanzo ha fatto allestire una maxi tavolata lunga 30 metri in modo da garantire la “giusta distanza” fra gli ospiti e il rispetto delle regole di sicurezza durante le degustazioni.

Le proposte

A Rovolon l’agriturismo La Palazzina propone “Venerdì d’Estate”, tutti i venerdì di giugno e luglio uno speciale menù con pasta fatta in casa con uova d’oca e una selezione di carni miste ai ferri. A Vo’ l’agriturismo De Bortoli organizza per questo mese serate a tema con protagonista il risotto mentre luglio sarà dedicato alle carni, il tutto accompagnato dal vino prodotto in azienda. L’agriturismo San Nazario sabato 20 giugno dalle 18 propone l’apericena con falò per salutare l’arrivo del solstizio d’estate, da sempre un giorno particolare, fin dall’antichità un giorno di festa per ringraziare “madre Terra” dei suoi doni, anche con fuochi propiziatori. Intanto sono già aperte le iscrizioni per la “Cena in vigna” che l’agriturismo “Bacco e Arianna” di Vo’ sta mettendo a punto per il 10 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Incendio in un'abitazione a Padova: residente in ospedale con ustioni e problemi respiratori

Torna su
PadovaOggi è in caricamento