rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Attualità Cadoneghe

"Comuni Ricicloni", Cadoneghe si aggiudica per la prima volta il riconoscimento di Legambiente

Negli ultimi 4 anni, il Comune di Cadoneghe è riuscito infatti a migliorare notevolmente i risultati della raccolta differenziata, guadagnando 7 punti percentuali nel 2022 rispetto al 2019, arrivando a un dato parziale di 82,5% nel 2023

Per la prima volta il Comune si aggiudica l'importante riconoscimento di Legambiente, il premio "Comuni Ricicloni Veneto 2023". Negli ultimi 4 anni, il Comune di Cadoneghe è riuscito infatti a migliorare notevolmente i risultati della raccolta differenziata, guadagnando 7 punti percentuali nel 2022 rispetto al 2019, arrivando a un dato parziale di 82,5% nel 2023.

Cadoneghe

Commenta il sindaco Marco Schiesaro: «Questo è un risultato significativo e dimostra l'efficacia delle politiche e delle azioni messe in atto per promuovere la raccolta differenziata. Il raggiungimento degli obiettivi di raccolta differenziata e raccolta del rifiuto secco residuo previsti dal nuovo Piano Rifiuti Veneto è motivo di grande soddisfazione per il Comune di Cadoneghe e per tutti i suoi cittadini. Questo dimostra il rispetto delle normative regionali e l'impegno nel garantire una corretta gestione dei rifiuti». Nei primi sei mesi del 2023 ha raggiunto già l'82,5%, a un soffio dall'obiettivo previsto dalla Regione del Veneto per il 2030: l'84%. Con questi numeri, Cadoneghe si pone nella parte alta della classifica dei Comuni di Etra che, in media, nel 2022 hanno riciclato il 77,69% dei rifiuti.

Isole ecologiche

Da novembre, inoltre, sono partiti i lavori per riqualificare tutte le isole ecologiche del Comune, che risalgono al 2006: un investimento di 2,5 milioni di euro anche grazie a un finanziamento di un milione di euro derivante dal PNRR ottenuto da Etra con la collaborazione del Bacino Brenta per i rifiuti. «Le opere coinvolgeranno le isole ecologiche che andranno a completare la nostra idea di un sistema di raccolta rifiuti misto a Cadoneghe: porta a porta per le unità indipendenti, mentre per i contesti residenziali ad alta densità abitativa i rifiuti saranno conferiti presso queste isole completamente rinnovate. - ha aggiunto l'assessore all'ambiente Elisa Bettin - In merito alla percentuale di rifiuti conferiti e riciclati, è d'obbligo ringraziare i veri artefici di questi risultati ovvero i cittadini di Cadoneghe a cui sono grata per il costante impegno civico. Continuate così e manteniamo alta l'attenzione sulla raccolta differenziata per un futuro sostenibile». Anche sul fronte della diminuzione della quantità totale di rifiuti prodotti il dato di Cadoneghe positivo: nel 2022 si è registrata una diminuzione di 483 tonnellate rispetto all'anno precedente, un trend che pare consolidarsi anche nel 2023.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Comuni Ricicloni", Cadoneghe si aggiudica per la prima volta il riconoscimento di Legambiente

PadovaOggi è in caricamento