Sempre più "Liberi di Andare": consegnato un nuovo mezzo per il trasporto di disabili

Consegnato ai Servizi Sociali del Comune di Padova grazie al contributo di 33 aziende del territorio nell'ambito di un progetto coordinato da Pmg - Progetto Mobilità Garantita

La cerimonia di consegna del mezzo

Un gesto che vale più di mille parole: di fronte a Palazzo Moroni è stato consegnato ai Servizi Sociali del Comune di Padova (grazie al contributo di 33 aziende del territorio nell'ambito di un progetto coordinato da Pmg - Progetto Mobilità Garantita) un mezzo attrezzato per il trasporto di persone con disabilità.

La consegna

Il mezzo consegnato alla presenza dell'assessora Marta Nalin, dei responsabili di Pmg e di uno dei volontari - che ha premiato le aziende che hanno sostenuto il progetto - è il terzo dello stesso tipo. Attualmente i mezzi, guidati da nove volontari, effettuano circa 2.700 viaggi l'uno per visite mediche, terapie e altre esigenze socio sanitarie consentendo di muoversi complessivamente a 330 utenti. Il progetto "Liberi di Andare" del Comune di Padova prevede inoltre la collaborazione con alcune associazioni per rafforzare questo servizio.

pmg150-2pmg154-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento