menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due nuove piste ciclabili nel Padovano grazie ai contributi regionali: l'accordo

L’assessore alle infrastrutture e trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti, ha sottoscritto nella mattinata di mercoledì 18 settembre tredici nuovi accordi per l’assegnazione di fondi a favore della sicurezza stradale a tutela dell’utenza debole

L’assessore alle infrastrutture e trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti, ha sottoscritto nella mattinata di mercoledì 18 settembre tredici nuovi accordi per l’assegnazione di fondi a favore della sicurezza stradale a tutela dell’utenza debole.

1500-2019 - Assessore De Berti e amministratori comunali-2

Le risorse

Spiega l'assessore De Berti: «Prosegue il nostro impegno per rendere più agevoli e sicuri i percorsi ciclistici, compresi quelli all’interno dei centri urbani. L’obiettivo è innanzi tutto assicurare una mobilità il più possibile priva di rischi ai nostri cittadini, ma anche di contribuire, attraverso la realizzazione di queste infrastrutture, a valorizzare dal punto di vista turistico un territorio dalle innumerevoli ricchezze artistiche, culturali e paesaggistiche, che ben si presta a essere conosciuto, visitato e apprezzato in sella a una bicicletta». Queste risorse derivano dal trasferimento di circa due milioni di euro dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti alla Regione del Veneto e sono destinate a finanziare fino al 50 per cento delle spese di progettazione ed esecuzione di interventi per lo sviluppo e la messa in sicurezza della circolazione ciclistica cittadina, all’interno dei Comuni con popolazione residente superiore a 20.000 abitanti o dei Comuni capoluogo.

Gli interventi nel Padovano

Tra i tredici Comuni che - partecipando al bando emanato lo scorso anno e a seguito dell’approvazione della relativa graduatoria - si sono aggiudicati il finanziamento ce ne sono anche due della provincia di Padova:

  • Albignasego: pista ciclabile di collegamento Mandriola-San Tommaso - contributo di 200 mila euro;
  • Abano Terme: realizzazione di pista ciclabile sulle vie Sabbioni e Fiacco - contributo di circa 86 mila euro;
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento