Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità Megliadino San Fidenzio

Monitoraggio dell'aria nella Bassa: registrati alti livelli di Pm10 e ozono

La campagna di monitoraggio della qualità dell'aria si è svolta a Borgo Veneto con una stazione mobile posizionata in Piazza della Vittoria

La campagna di monitoraggio della qualità dell'aria si è svolta a Borgo Veneto con una stazione mobile posizionata in Piazza della Vittoria, a 50 metri in linea d’aria dalla strada provinciale 103.

La campagna

La campagna si è svolta dal 22 gennaio al 13 marzo e dal 21 maggio al 9 luglio. Dalle misure effettuate emerge che i parametri critici sono gli stessi che meritano attenzione a livello provinciale: l'ozono nel periodo estivo, le polveri fini PM10 e ultrafini PM2.5 e il benzo(a)pirene, specie nel periodo invernale. Gli altri inquinanti misurati, quali il monossido di carbonio, il biossido di zolfo, il benzene e il biossido di azoto, risultano sempre entro i limiti di legge. Nel corso della campagna di misura invernale le condizioni meteorologiche sono state generalmente sfavorevoli alla deposizione o alla dispersione degli inquinanti, al contrario di quanto avvenuto nella campagna estiva ove la maggior ventosità e gli apporti pluviometrici le hanno favorite

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monitoraggio dell'aria nella Bassa: registrati alti livelli di Pm10 e ozono

PadovaOggi è in caricamento