menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Grande successo per il progretto di "Controllo del vicinato" a Selvazzano Dentro

Grande successo per il progretto di "Controllo del vicinato" a Selvazzano Dentro

Sicurezza, è boom di iscrizioni al progetto di "Controllo del vicinato"

A Selvazzano Dentro: nelle prossime settimane avrà inizio la seconda fase, quella dei corsi di formazione tenuti dalle forze dell'ordine locali

Parola d'ordine: sicurezza. Continua a pieno ritmo la fase organizzativa del progetto di Controllo del Vicinato a Selvazzano Dentro, ed è boom di iscrizioni.

Gli obiettivi

A confermarlo è proprio il sindaco Enoch Soranzo: «Gli obiettivi di questo progetto sono di supportare le forze dell’ordine nella prevenzione del crimine e nella individuazione delle condizioni che lo favoriscono, sviluppando la cultura della partecipazione alle tematiche della sicurezza urbana e della collaborazione attiva dei cittadini attraverso una comunicazione efficace, veloce ed organizzata. L’interesse riscontrato da parte della Cittadinanza è molto elevato e, ad oggi, le adesioni pervenute dai selvazzanesi si contano a decine. Partecipando al progetto di “Controllo del Vicinato” si supera il problema legato al proliferare di gruppi social, di cui siamo sempre costretti a verificare la veridicità delle segnalazioni. A questa “rete di sentinelle” è richiesto di prestare attenzione a chi passa per le strade nonché alle situazioni anomale che possono verificarsi e che possano generare apprensione ed allarme».

I corsi di formazione

Aggiunge Giacomo Rodighiero, consigliere delegato alla sicurezza: «Questa pre-fase di iscrizioni sta volgendo al termine e sarà comunque possibile dare la propria disponibilità a progetto iniziato. Nelle prossime settimane infatti avrà inizio la seconda fase, quella dei corsi di formazione che saranno tenuti da parte delle locali forze dell'ordine, Germano Zanco comandante della stazione dei carabinieri di Selvazzano Dentro ed Enrico Maran direttore comandante del consorzio di polizia municipale Padova Ovest. I due comandanti saranno impegnati nell’istruire i volontari circa le regole e le prassi da seguire oltre che seguire in prima persona la realizzazione del progetto soprattutto nella fase di avvio effettivo. Ricordo che le indicazioni dei volontari diverranno un deterrente per eventuali comportamenti illeciti. Inoltre potranno segnalare i numeri di targa di persone sconosciute o sospette che si aggirano in zona».  

Come iscriversi

I moduli per dare la propria adesione all'iniziativa sono disponibili via web nel sito della Città di Selvazzano Dentro o presso l’Ufficio Informazioni all’ingresso del Municipio in Piazza Guido Puchetti 1. Gli stessi, una volta compilati, dovranno essere consegnati presso l’Ufficio Protocollo (se in formato cartaceo) in Piazza Guido Puchetti 1 o con mail via PEC a: selvazzanodentro.pd@cert.ip-veneto.net

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento