«Bandiere a mezz'asta per le vittime del Coronavirus»: la proposta di Anci

L'Associazione Nazionale Comuni Italiani ha lanciato la proposta per martedì 31 marzo, ricevendo le prime adesioni

Un gesto significativo, per onorare chi ha perso la vita: l''Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) ha proposto di esporre martedì 31 marzo le bandiere a mezz'asta in ricordo delle vittime del Coronavirus.

Mezz'asta

Tra le prime adesioni è arrivata quella della Provincia di Padova, con il presidente Fabio Bui che invita tutti i sindaci del territorio a fare altrettanto: «Le immagini che vediamo quotidianamente sono strazianti, quindi l’idea di unirci tutti simbolicamente sotto la nostra bandiera, richiama i valori di umanità e solidarietà. Per questo, non solo osserverò un minuto di silenzio per ricordare le vittime, ma invito tutte le istituzioni, le amministrazioni pubbliche, ma anche tutti i cittadini ad esporre il Tricolore sui propri balconi, nelle proprie case, davanti alle strutture sanitarie, agli esercizi commerciali, perché questo simbolo possa essere un richiamo al senso di unità e responsabilità. Anche un simbolo come la bandiera può trasmettere un messaggio di fiducia e speranza. Mi auguro che da oggi in poi possa rimanere esposta nelle nostre case, nei nostri giardini, in ogni angolo della strada, perché, anche quando sarà passata l’emergenza, rimanga nei nostri animi quel forte senso di appartenenza, di Patria, che ci rende orgogliosi di essere italiani».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

  • Si schianta con un ultraleggero nella Bassa: morto il pilota 52enne

Torna su
PadovaOggi è in caricamento