Coronavirus: aperta la Basilica di Sant'Antonio, chiusa la Cappella degli Scrovegni

La Basilica di Sant'Antonio rimarrà aperta pur essendo sospese le funzioni religiose di ogni tipo

Una aperta (ma senza funzioni religiose), l'altra chiusa: disposizioni diverse per due dei luoghi più visitati di Padova, ovvero la Basilica di Sant'Antonio e la Cappella degli Scrovegni.

Basilica di Sant'Antonio

Questo quanto comunicato sul sito ufficiale della Basilica di Sant'Antonio: «In ottemperanza a quanto prescritto dall’ “Ordinanza contingibile e urgente n.1” del Ministero della Salute in intesa con il Presidente della Regione Veneto (Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019, art. 1.2a) emessa oggi 23 febbraio 2020, in accordo con l’Ordinario della Basilica, mons. Fabio Dal Cin Delegato Pontificio, e con il Vescovo di Padova, mons. Claudio Cipolla, per analoghe decisioni per la Diocesi, si informa che da lunedì 24 febbraio a domenica 1 marzo in Basilica del Santo sono sospese le funzioni religiose di ogni tipo (sante messe, confessioni, benedizioni, via crucis, adorazione eucaristica). In questo periodo restano ugualmente chiusi tutti gli spazi museali della Basilica (Oratorio di san Giorgio, Scoletta, Museo) e la Mostra multimediale. La Basilica resta aperta al pubblico per la preghiera personale nel solito orario (6.20-18.45)».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comune di Padova

Questo quanto comunicato dal Comune di Padova: «Le attività dei Musei Civici, della Cappella degli Scrovegni, del Palazzo della Ragione, della Casa del Petrarca ad Arquà, così come di tutte le sedi espositive e di tutte le biblioteche sono sospese fino all'1 marzo compreso, in attuazione dell'ordinanza n. 1 del 23-2-2020 del Ministro della Salute d'intesa con il Presidente della Regione Veneto emanata per il contenimento del Coronavirus».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento