Attualità

Coronavirus: a Cittadella i pranzi e le cene arrivano direttamente a casa

Ancora fino a mercoledì 25 marzo, il Comune raccoglie i dati di quelle attività che si vogliono rendere disponibili. Per aderire è sufficiente mandare una mail a urp@comune.cittadella.pd.it specificando il nome dell'attività, l'indirizzo e un recapito telefonico.

Foto © Luca Gallio (repertorio)

Finalmente quello che non manca è il tempo e in tanti, in quarantena, si sono dilettati in cucina. Non tutti però si son scoperti ottimi chef. Non solo, lo smart working costringe alla scrivania, proprio come se si fosse in ufficio e non sempre alla sera o a pranzo si ha la voglia di prepararsi qualcosa da mangiare.

Il servizio 

Il coronavirus ci ha costretti a cambiare abitudini, ma certo questo non vuol dire che si debba rinunciare a un piatto ben fatto, che arriva direttamente dalle attività di Cittadella che si sono rese disponibili alla consegna di pranzi o cene direttamente a casa. Per il Comune, questo rappresenta un ulteriore valido servizio ma anche un modo per rispettare le direttive che si riassumono in una sola regola da seguire: restare a casa.

macedonia Foto©Luca Gallio-2

Come partecipare con la propria attività

Fino a mercoledì 25 marzo, il Comune raccoglie i dati di quelle attività che si vogliono rendere disponibili per la consegna di pranzi e cene a domicilio. Per aderire è sufficiente mandare una mail a urp@comune.cittadella.pd.it specificando il nome dell'attività, l'indirizzo e un recapito telefonico.

Info web

https://www.comune.cittadella.pd.it/news/i-pranzi-e-le-cene-direttamente-casa-vostra

[Foto © Luca Gallio (repertorio)]

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: a Cittadella i pranzi e le cene arrivano direttamente a casa

PadovaOggi è in caricamento