Coronavirus, la dottoressa Nausicaa Orlandi entra a far parte del Comitato tecnico-scientifico

Nata a Venezia ma padovana d'adozione, è stata chiamata a far parte del Comitato tecnico-scientifico che fornisce supporto al capo del dipartimento della protezione civile, Angelo Borrelli

La dottoressa Nausicaa Orlandi

Il presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici, Nausicaa Orlandi, è stata chiamata a far parte del Comitato tecnico-scientifico che fornisce supporto al capo del dipartimento della protezione civile, Angelo Borrelli.

Il commento

La dottoressa Orlandi è chimico Industriale, esperta in sicurezza sul lavoro, e questo incarico conferma ulteriormente il ruolo di forte responsabilità di tutti i chimici e fisici, chiamati ogni giorno a dare il loro contributo professionale per la tutela della sicurezza e salute dei lavoratori e della collettività. Commenta Nausicaa Orlandi: «È un riconoscimento importante per tutti i professionisti sanitari chimici e fisici italiani che rappresento e che in questi anni, e soprattutto in questo ultimo periodo di emergenza sanitaria, hanno contribuito e contribuiscono a garantire la sicurezza e la salute dei cittadini in tutti gli ambiti di vita e di lavoro».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nausicaa Orlandi

Nausicaa Orlandi è nata a Venezia nel 1976 e risiede a Padova. Laureatasi nel 2001 in Chimica Industriale presso l’Università degli Studi di Padova, si abilita alla Professione di Chimico nel 2002, nel 2005 frequenta un Master in Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro. Tecnico Competente in Acustica Ambientale dal 2003, Perito del Tribunale di Padova dal 2007, Docente Accreditato in materia di sicurezza sul lavoro, ha intrapreso la libera professione, partecipando fin da subito alla vita dell’Ordine Interprovinciale dei Chimici del Veneto, come Tesoriere dal 2005 e Presidente dal 2013. Dal 2016 è Presidente del Consiglio Nazionale dei Chimici, che nel 2018 diventa per Legge 3/2018 l’attuale Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici. Professionalmente svolge attività di consulenza e formazione in ambito di sicurezza sul lavoro, sistemi di certificazione di processo e di prodotto (OHSAS 18001, ISO 45001, ISO 9001, ISO 14001, ISO 22000, EN 1090, CPR 305/11), gestione ambientale e pratiche autorizzative correlate, attività peritale in ambito di sicurezza sul lavoro, consulenza in ambito chimico rivolta alle imprese. L’attività di supporto tecnico è svolta in ambito nazionale ed internazionale con particolare riferimento agli aspetti di sicurezza sul lavoro. Ulteriori cariche ricoperte: Membro di Diritto del Consiglio Superiore della Sanità, Membro dell’ Executive Board EuChemS (European Chemical Society), Membro del Consiglio direttivo di Accredia, Segretario/Tesoriere della Rete delle Professioni Tecniche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento