Come da promessa: consegnati 2.500 kg di frutta e verdura per gli animali del Parco Valcorba

Coldiretti Padova ha risposto subito all’appello dei gestori e organizzato una cordata che coinvolge imprese agricole, commercianti e grande distribuzione organizzata, in modo da recuperare rapidamente ciò di cui gli animali hanno bisogno

Giraffe nutrite con la frutta e la verdura portata da Coldiretti Padova al Parco Faunistico Valcorba

Promessa mantenuta: nella mattinata di venerdì 17 aprile Coldiretti Padova ha consegnato i primi 2.500 kg di frutta e verdura per gli animali del Parco Valcorba di Stroppare di Pozzonovo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Frutta e verdura

Si tratta di 25 quintali di prodotti raccolti su due furgoni al Maap di Padova e all'Ortofrutta Castello di Stanghella: frutta e verdura attesa dai gestori del Parco in difficoltà con gli approvvigionamenti a causa dei blocchi del Coronavirus, che hanno reso quasi introvabile certe tipologie di prodotti. Coldiretti Padova ha risposto subito all’appello dei gestori e organizzato una cordata che coinvolge imprese agricole, commercianti e grande distribuzione organizzata, in modo da recuperare rapidamente ciò di cui gli animali hanno bisogno. Questa mattina sono state consegnate lattughe, mele, pere, asparagi, zucche, biete, fragole e anche meloni, arance, mandarini e limoni dal Sud Italia. Nel pomeriggio è in arrivo un altro carico da 30 quintali dal Mercato Ortofrutticolo di Lusia (Ro) con insalate, radicchi e ortaggi vari. La cordata organizzata da Coldiretti si allarga anche ad altri produttori e commercianti che anche i prossimi giorni continueranno a consegnare frutta e verdura, scarti e giacenze non più commerciabili ma ideali per l’uso del Parco. Il Gruppo Alì della famiglia Canella di Padova sta raccogliendo le rimanenze da decine di punti vendita e si sta organizzando per le consegne. Pronta la risposta del Maap di Padova, il cui presidente Domenico Minasola e direttore Francesco Cera nel giro di poche ore hanno messo a disposizione di Colidiretti diversi quintali di prodotti ortofrutticoli. Da Stanghella l’Ortofrutta dei Fratelli Castello si è subito mobilitata per la prima consegna insieme a Coldiretti. I gestori del Parco ringraziano Coldiretti Padova e tutti coloro che hanno risposto con tempestività ed entusiamo al loro appello. Anche la giraffa, i lemuri, le scimmie, i mandrilli, le zebre e tutti gli altri ospiti dell’oasi faunistica hanno gradito i prodotti freschi. Ora non resta che attendere la fine dell’emergenza per riaprire la grande area faunistica da 20 ettari al pubblico di ogni età.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giraffa Valcorba Coldiretti-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

  • Incidente a Legnaro, investito un pedone sulle strisce: portato in ospedale con codice rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento