menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'aggiornamento serale su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Il secondo bollettino di giornata per lunedì 13 aprile emesso da Azienda Zero. Tre decessi nel Padovano nelle ultime ore e nessun nuovo accesso alle terapie intensive

Il secondo bollettino di giornata per lunedì 13 aprile emesso da Azienda Zero sulla situazione del contagio da Coronavirus nel Padovano e in Regione.

Padova

In provincia di Padova rispetto a lunedì mattina si contano tre nuovi decessi ufficializzati, uno all'Azienda ospedaliera del capoluogo e due a Schiavonia. I casi totali di persone risultate affette da Covid-19 salgono a 3.370, 16 in più rispetto al bollettino mattutino inclusi gli 87 casi di Vo' riscontrati da inizio emergenza. Attualmente sono positive 2.481 persone e 4.882 si trovano in isolamento domiciliare perché contagiate o attenzionate per essere venute in contatto con individui positivi. I decessi complessivi salgono a 164 (inclusi quelli avvenuti fuori dalle strutture sanitarie), tre dei quali sono avvenuti nella giornata di oggi. I negativizzati salgono complessivamente a 647. I pazienti ricoverati in area non critica nelle diverse strutture della provincia sono 218 (97 all'Azienda ospedaliera di Padova, 117 a Schiavonia e 4 a Camposampiero), con una sola unità in più rispetto al mattino registrata al Covid Hospital di Schiavonia. A essi si aggiungono i 10 a Villa Maria a Padova e gli 8 all'ospedale di Comunità di Camposampiero: questi 18 sono pazienti trasferiti nelle strutture territoriali prima della dimissione per dare maggior respiro agli ospedali. In terapia intensiva diminuisce di una unità il numero di pazienti totali (ora 37) grazie al -1 registrato all'Azienda ospedaliera. I dimessi dalle strutture rimangono ad oggi a 374.

Veneto

In Veneto i contagiati da inizio emergenza salgono a 14.288, 37 in più rispetto a lunedì mattina. I casi attualmente positivi sono in decrescita e si assestano a 10.710, 56 in meno rispetto al bollettino precedente. Quattordici i decessi ufficializzati nelle ultime ore, mentre calano i ricoveri sia in area non critica (-7) che in terapia intensiva (-5) dove si trovano rispettivamente 1.420 e 240 pazienti. I dimessi complessivi salgono a 1.739 (+18). La provincia con più casi positivi si conferma Verona (3.555).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento