Discussione online della tesi per laureande e laureandi: la decisione dell'Università di Padova

Una scelta legata alla modifica della classificazione delle regioni da cui provengono gli studenti e le studentesse Unipd, e di conseguenza della mobilità delle persone sia in ambito regionale che extra regionale

Riceviamo dall'Università degli Studi di Padova e pubblichiamo:

"Tutte le misure relative all’erogazione della didattica (lezioni, esami ed esami di laurea), comunicate dal Rettore il 4 novembre scorso, rimangono valide fino al 3 dicembre prossimo. Tuttavia, come è noto, è in atto un costante e continuo cambiamento dei dati epidemiologici relativi alla pandemia in corso che sta modificando la classificazione delle regioni da cui provengono gli studenti e le studentesse Unipd, e di conseguenza la mobilità delle persone sia in ambito regionale che extra regionale. Il rettore, Rosario Rizzuto, ritiene quindi opportuno mantenere l’erogazione online di tutti gli esami finali dei corsi di laurea e laurea magistrale anche a ciclo unico fino al 31 dicembre 2020. Questa modalità permetterà la conclusione del ciclo di studi attenuando sensibilmente la mobilità di laureandi, laureande e famiglie in questa situazione complessa per la sicurezza. Di conseguenza, le docenti e i docenti dovranno organizzare coerentemente le sedute degli esami finali del ciclo di studi; a laureande e i laureandi sarà chiesto di essere in possesso delle adeguate strumentazioni tecnologiche per il sostenimento della prova finale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento