Farmaci e cibo a domicilio per anziani e persone in difficoltà: l'iniziativa del Comune della Bassa

Il Comune di Pozzonovo consegnerà a domicilio beni di prima necessità (cibo, farmaci) ad anziani soli e persone fragili in estrema difficoltà, prive di rete familiare

Il Comune di Pozzonovo consegnerà a domicilio beni di prima necessità (cibo, farmaci) ad anziani soli e persone fragili in estrema difficoltà, prive di rete familiare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La consegna

Alla luce del decreto della presidenza del Consiglio in vigore, da mercoledì 11 marzo a venerdì 3 aprile compreso l’Amministrazione ha deciso di favorire in ogni modo chi è solo, attivando i Servizi Sociali al numero 0429/773222 dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 10.30, per raccogliere richieste e adesioni. Spiega il sindaco Arianna Lazzarini: «Rivolgo a tutti i cittadini l’invito a restare a casa perché da questa emergenza si esce solo con la collaborazione di tutti. Nel contempo veniamo incontro agli anziani soli e ai cittadini in difficoltà che per non rischiare il contagio scelgono giustamente di restare in casa: a loro porteremo la spesa a domicilio o i farmaci o beni necessari da loro richiesti. Anch'io contribuirò personalmente alle consegne. È un momento duro, ma ne usciremo. Muoversi il meno possibile è l’unico modo di tutelare tutti noi e chi ci sta vicino. Nessuno deve sentirsi abbandonato e l’iniziativa del Comune va esattamente in questa direzione. Ma allo stesso tempo dobbiamo considerare che le regole servono e vanno rispettate alla lettera. Sono sacrifici indispensabili. Facciamoli adesso e usciremo presto dall’emergenza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento