«Grazie infinite»: gli striscioni del Comune di Padova per il personale medico e sanitario

Tre striscioni, equamente divisi tra Palazzo Moroni, Ospedale di Padova e Ospedale Sant'Antonio, con il testo "Grazie infinite ai medici e ai lavoratori della nostra sanità. Siamo con voi!"

Lo striscione creato dal Comune di Padova

Tre striscioni, equamente divisi tra Palazzo Moroni, Ospedale di Padova e Ospedale Sant'Antonio. Per dire "Grazie infinite ai medici e ai lavoratori della nostra sanità. Siamo con voi!": questa l'iniziativa del Comune di Padova.

Striscione Padova Coronavirus 2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Striscioni

Afferma il sindaco Sergio Giordani: «Tantissimi lavoratori del pubblico e del privato in ogni settore stanno operando in una condizione difficile e con grande sacrificio per mandare avanti il Paese. Mi scrivono in molti, e a loro va la mia vicinanza e un grande grazie, con l'invito a tutte le istituzioni e alle aziende di proteggere nei modi stabiliti dalle autorità sanitarie queste persone, perché proteggere i lavoratori vuol dire proteggere l'Italia. Un pensiero particolare, come simbolo di questa lotta durissima, lo abbiamo dedicato a chi è in trincea per la nostra salute. Medici, infermieri, operatori sanitari, lavoratori del sistema salute. Rischiano ogni giorno per tutta la comunità con gesti di "ordinario eroismo". Di loro ci ricorderemo e ci dobbiamo ricordare anche quando questa emergenza sarà finita ma intanto rivolgiamo a tutti loro un immenso grazie. La cosa più significativa che possiamo fare per essere loro vicini è seguire le indicazioni che ci sono fornite, stando a casa più possibile e mostrandoci compatti. Non vanifichiamo il loro sforzo, dobbiamo essere tutti rigorosi e il senso civico deve guidarci a rispettare le regole alla lettera per il bene di tutti. Ecco perché da stamattina a nome di tutta la città, senza voler dimenticare nessuno ma immaginando che queste persone possano simbolicamente rappresentare tutto il mondo che lavora e che si impegna in questi giorni, abbiamo affisso tre striscioni. Uno sul Municipio, uno all’Azienda ospedaliera e uno all'Ospedale Sant'Antonio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Live - Covid nelle scuole, già oltre 15 le classi isolate in tutta la provincia

  • Clienti nel magazzino per sniffare cocaina tra una portata e l'altra: ristoratore in manette

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

  • Covid, Uls 6 Euganea: 10 scuole con casi di Covid, la situazione aggiornata

  • Riceve il reddito di cittadinanza pur possedendo un'azienda e diverse auto: denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento