menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eppur (qualcosa) si muove: +11% di traffico sulle autostrade venete rispetto alla scorsa settimana

Dati, tuttavia, ancora ben lontani dai flussi di traffico "normali": si registrano percentuali di perdita di traffico giornaliero attorno al -70% rispetto allo stesso periodo del 2019

La ripresa si affaccia, seppur timidamente, sulle autostrade venete: nei giorni dopo Pasqua traffico in leggera ripresa rispetto alla scorsa settimana sulle tratte di Concessioni Autostradali Venete, merito soprattutto della riapertura di alcune attività del territorio.

I dati

Il dato è naturalmente ancora condizionato dalle misure di contenimento della diffusione del Covid-19, che impongo limiti stringenti agli spostamenti, ma dalla “riapertura” parziale del 14 aprile qualcosa si muove, soprattutto merci.La progressione è apprezzabile proprio a partire da martedì dopo Pasquetta: il 14 aprile il traffico sulla Padova-Venezia e il Passante di Mestre è aumentato del 2,68% rispetto allo stesso giorno della settimana precedente (7 aprile). Mercoledì 15 aprile il dato è salito al 7,82%, giovedì 16 al 12,52% e venerdì 17 al 21,37%. Complessivamente dunque questa settimana i transiti sono aumentati in media del 10,94% rispetto alla precedente (7-10 aprile), passando da 255.087 a 283.005 veicoli nell’arco dei 4 giorni feriali: dati, tuttavia, ancora ben lontani dai flussi di traffico “normali” registrati lo scorso anno, nell’ordine dei 210-220mila veicoli al giorno. Si registrano percentuali di perdita di traffico giornaliero attorno al -70% rispetto al periodo omologo del 2019, seppur in lenta progressione positiva e distanti dall’assestarsi: martedì -70,03%, mercoledì -68,76%, giovedì -69,91%, venerdì -70,08%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento