Vaccinazioni anti-Covid, sopralluogo Comune-Ulss per l’allestimento del padiglione in Fiera

«Non è un lavoro semplice; trasformare un padiglione fieristico in un luogo con gli standard sanitari, di privacy, di gestione flussi e di ricettività adeguati alla campagna vaccinale richiederà il massimo impegno dei bravi tecnici e allestitori della Fiera di Padova»

«Martedì 12 ho partecipato personalmente al sopralluogo presso il padiglione 6 della Fiera di Padova con i tecnici dell’ente stesso e con il personale preposto dell’Ulss. Grazie alla preziosissima collaborazione con il Presidente Antonio Santocono, posso dire, come socio della Fiera, che da quando l’Ulss darà il via libera ad un eventuale progetto definitivo in pochi giorni lavorando sodo il padiglione può essere allestito e messo a disposizione. Non è un lavoro semplice; trasformare un padiglione fieristico in un luogo con gli standard sanitari, di privacy, di gestione flussi e di ricettività adeguati alla campagna vaccinale richiederà il massimo impegno dei bravi tecnici e allestitori della Fiera di Padova. Come ho già detto però, questo è il momento di uno scatto per andare incontro alle speranze e agli auspici della grande maggioranza dei padovani, ovvero che la campagna vaccinale di massa sia fatta presto e fatta bene. È tempo di un grande lavoro di squadra, che veda le forze migliori della città unirsi, senza polemiche, per collaborare con le autorità sanitarie e come Sindaco sono naturalmente pronto a fare la mia parte»: questo quanto dichiarato dal sindaco Sergio Giordani sull’allestimento in Fiera del padiglione per le vaccinazioni contro il Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Fermati dalla polizia mentre acquistano cocaina. L'amara sorpresa, sono due agenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento