Isolati, ma vicini: grazie a “Empatia Euganea” i pazienti possono videochiamarsi coi familiari

All’Ospedale di Schiavonia è stato consegnato nella serata di giovedì 19 marzo il primo lotto di tablet appositamente configurati dai servizi informatici dell'Ulss 6 Euganea per effettuare videochiamate in modo semplice ed intuitivo

I tablet messi a disposizione dall'Ulss 6 Euganea all'ospedale di Schiavonia

Alcuni l’hanno già ribattezzato il “virus della solitudine”, perché a coloro che hanno contratto l’infezione impone un isolamento draconiano. In momenti come questi la tecnologia può però venire in soccorso, rendendo la quarantena meno spaesante: all’Ospedale di Schiavonia, ad esempio, è stato consegnato nella serata di giovedì 19 marzo il primo lotto di tablet appositamente configurati dai servizi informatici dell'Ulss 6 Euganea per effettuare videochiamate in modo semplice ed intuitivo.

Tablet Ulss 6 Euganea Coronavirus 2-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa

Saranno distribuiti gratuitamente ai pazienti in isolamento nella sezione Covid-19, soprattutto ai più anziani e sprovvisti di dispositivi propri, di modo che possano tenersi in contatto con i rispettivi congiunti per tutto il periodo dell’ospedalizzazione. Il servizio, per il quale è stato scelto il nome di “Empatia Euganea”, è stato allestito in tempi record e ha richiesto l’adattamento dell’infrastruttura informatica dell’Ospedale di Schiavonia. Nei prossimi giorni sarà ulteriormente esteso con l’arrivo di nuovi tablet, in funzione della richiesta e del gradimento da parte dei pazienti: isolati sì, ma con i propri cari a portata di “click”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento