Lo staff di Wierer-Bmi Italia al fianco dell'Ulss 3 di Mestre nella lotta al Covid-19

La donazione è parte di una più ampia iniziativa condotta da tutte le sedi del Gruppo in cinque diverse Regioni

L’intero personale di Wierer – parte di BMI Italia, realtà di primo piano nel settore delle coperture - ha realizzato una donazione a favore dell’ULSS 3 di Mestre, impegnata nella battaglia contro il Covid-19.  Per dimostrare il proprio sostegno a coloro che ogni giorno sono in prima linea per contrastare l’emergenza, lo staff dello stabilimento di Curtarolo ha deciso di attingere ai fondi welfare personali. Ognuno dei dipendenti, infatti, ha destinato parte del proprio Cral aziendale – normalmente riservato al finanziamento di attività culturali, ricreative e assistenziali dei lavoratori – all’azienda sanitaria, ente strumentale della Regione Veneto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Supporto all'iniziativa

La direzione di BMI Italia ha deciso inoltre di fornire ulteriore supporto all’iniziativa, stanziando un importo pari al doppio della cifra raccolta dallo staff. «Siamo orgogliosi della generosità e dello spirito di solidarietà dimostrato dai nostri collaboratori, che non hanno esitato a mettere a disposizione i fondi aziendali destinati al proprio tempo libero – afferma Carlos Hernandez  Puente,  Managing  Director Italia,  Spagna e  Portogallo di BMI Group - In questo momento difficile in cui la maggior parte di noi sta lavorando da casa, abbiamo voluto dimostrare attraverso un gesto concreto il nostro supporto a tutte quelle persone che stanno rischiando la propria vita per aiutare gli altri. Anche da lontani, non è mai stato più importante sentirci uniti come comunità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento