Svelate le date del più grande festival diffuso italiano: Digitalmeet torna a ottobre

L’ottava edizione del festival andrà in scena con un formato misto, sia fisico che virtuale, col doppio obiettivo di evitare assembramenti, nel rispetto delle norme, e favorire la più ampia partecipazione possibile, garantendo la sicurezza di chi parteciperà dal vivo

Uno degli incontri delle passate edizioni di DIGITALmeet

DIGITALmeet continua: il più grande festival diffuso italiano sul mondo del digitale, organizzato da Fondazione Comunica e Talent Garden Padova, torna da martedì 20 a sabato 24 ottobre per ribadire la centralità dell’alfabetizzazione digitale anche in funzione dello scenario post-Covid che sta prendendo forma in queste settimane.

DIGITALmeet

Dalla scuola alle imprese, dalla sanità al sociale, il Coronavirus ha costretto tutti a sviluppare e accelerare le competenze digitali che DIGITALmeet aveva sempre promosso e diffuso come strumenti in grado di migliorare le nostre vite, e ora la nuova sfida consiste nell’accompagnare la società in questo processo. L’ottava edizione del festival andrà in scena con un formato misto, sia fisico che virtuale, col doppio obiettivo di evitare assembramenti, nel rispetto delle norme, e favorire la più ampia partecipazione possibile, garantendo la sicurezza di chi parteciperà dal vivo: ogni evento avrà una capienza conforme a quanto verrà previsto dalle normative sanitarie, e verrà trasmesso anche sulle principali piattaforme online. Commenta Gianni Potti, Presidente di Fondazione Comunica e Founder DIGITALmeet: «Dal punto di vista del digitale, il Coronavirus ha prodotto tre effetti: il primo è lo stop della globalizzazione o quantomeno il suo rallentamento, dovuto all’innalzarsi di nuove barriere tra i Paesi; il secondo è la velocità con cui il digitale è entrato in ambienti dove prima era poco conosciuto e ancor meno utilizzato; il terzo è l’imprevedibilità che ha guidato questo cambiamento. Del resto a volte le migliori occasioni nascono dal caos, e in questo senso il digitale sarà il driver su cui puntare per superare l’emergenza e ripartire. Su queste premesse, è facile capire che questa sarà un’edizione straordinaria di DIGITALmeet2020».

Smart Land

Il logo di #DM20 si tingerà di Classic Blue, un colore che rappresenta la stabilità e la sicurezza con cui affrontare le incertezze della nostra epoca, ma anche la vastità del cielo e quindi un invito a pensare fuori dagli schemi. Il tema al centro di #DM20 invece è il concetto di Smart Land, inteso come territorio intelligente che coinvolge tutti gli attori locali in una serie di buone pratiche legate a economia, cittadinanza, energia, mobilità e paesaggio come l’efficacia dell’amministrazione, lo sviluppo sostenibile, l’inclusività, l’innovazione delle infrastrutture, la coesione sociale, la diffusione della conoscenza, la crescita creativa, la libertà di movimento e la qualità della vita. Come nelle precedenti edizioni, inoltre, DIGITALmeet spalanca le porte ai contributi dall’esterno con “Proponi il tuo evento!”, l’iniziativa bottom-up rivolta a imprese, associazioni, istituzioni e semplici cittadini che vogliono organizzare un proprio incontro sul tema del digitale declinato in tutte le sue forme: su www.digitalmeet.it le candidature sono già aperte, e gli autori delle migliori proposte verranno contattati dagli organizzatori del festival per concordare e sviluppare l’evento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

dm20_logo_potti-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • In prima linea contro il Covid nonostante la malattia: l'Ulss 6 piange Francesco Di Martino

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento