rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Attualità

Il Ministero premia la ricerca Unipd: 90,9 milioni di euro per 11 dipartimenti di eccellenza

«Siamo molto soddisfatti - afferma Daniela Mapelli, rettrice dell’Università di Padova - del risultato ottenuto: la scelta del Mur conferma l’alta qualità della ricerca e, in generale, dei progetti di sviluppo dei nostri dipartimenti, una base solida sulla quale costruire il nostro futuro»

Undici dipartimenti di eccellenza per l’Università di Padova. La selezione del MUR (Ministero dell’Università e della Ricerca) premia quindi, ancora una volta, l’ateneo patavino: gli 11 dipartimenti selezionati, infatti, ottengono un finanziamento complessivo, per gli anni 2023-2027, di 90,9 milioni di euro.

Dipartimenti di eccellenza

L’Università di Padova si colloca, grazie al risultato ottenuto, nel ristretto gruppo dei migliori cinque atenei italiani. I dipartimenti di eccellenza selezionati sono:

  • Fisica e astronomia “Galileo Galilei”
  • Scienze chimiche
  • Geoscienze
  • Scienze biomediche
  • Biologia
  • Medicina
  • Biomedicina comparata e alimentazione
  • Agronomia animali alimenti risorse naturali e ambiente
  • Ingegneria civile, edile e ambientale
  • Studi linguistici e letterari
  • Scienze economiche e aziendali

«Siamo molto soddisfatti - afferma Daniela Mapelli, rettrice dell’Università di Padova - del risultato ottenuto. Un’ottima notizia per concludere un anno nel quale abbiamo festeggiato una ricorrenza così importante, i nostri ottocento anni di vita. La scelta del MUR conferma l’alta qualità della ricerca e, in generale, dei progetti di sviluppo dei nostri dipartimenti: una base solida sulla quale costruire il nostro futuro». Aggiunge Fabio Zwirner, prorettore alla Ricerca dell’Università di Padova: «Il cospicuo finanziamento ricevuto ci conferma ai vertici nazionali ed è anche frutto del lavoro svolto con competenza e generosità dal personale docente e amministrativo coinvolto nell’elaborazione dei progetti, che merita un ringraziamento. Esso consentirà a undici nostri dipartimenti eccellenti di migliorare ulteriormente la qualità della ricerca e delle attività collegate, con ricadute benefiche su tutto l’Ateneo e sul territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ministero premia la ricerca Unipd: 90,9 milioni di euro per 11 dipartimenti di eccellenza

PadovaOggi è in caricamento