Attualità

Federsanità Anci Veneto, il nuovo presidente è Domenico Scibetta

L'incarico è stato assegnato all'attuale direttore generale dell’Ulss 6 Euganea: «Sfida inclusiva e lavoro di squadra»

Domenico Scibetta

Il dottor Domenico Scibetta, medico specialista in Medicina di Comunità, Chirurgia generale, Odontostomatologia, attuale direttore generale dell’Ulss 6 Euganea, è il nuovo presidente di Federsanità Anci Veneto. La nomina è stata ratificata venerdì 18 dicembre dall’Assemblea dei soci, che si è espressa all’unanimità.

Nomina

«Sfida inclusiva e lavoro di squadra»: ecco il motto scelto dal neopresidente Scibetta che ha raccolto il testimone da Massimo Sensini, e già si appresta a stendere un Piano operativo di azioni insieme a Mario Conte (vicepresidente vicario), Mariarosa Pavanello, Alessandro Bolis (vicepresidenti), e Paolo Stocco, segretario generale. Aggiunge il dottor Scibetta: «Grazie ai componenti dell’assemblea Federsanità Anci Veneto: il nuovo incarico mi dà la possibilità di diventare portavoce, sui tavoli nazionali, del modello di integrazione socio-sanitaria veneto, facendo diventare Federsanità Anci Veneto forte interlocutore con le Istituzioni nella formulazione di politiche di integrazione socio-sanitaria, grazie a un prezioso lavoro di squadra con gli Enti locali di cui Anci è la massima espressione. Del resto la presenza di Mario Conte, presidente di Anci Veneto e vicepresidente vicario di Federsanità Anci Veneto, è testimonianza di una sinergia sempre più stretta. La Federazione veneta di Federsanita' Anci riprende così a correre e si rafforza all'interno di un percorso nazionale che ha dato orientamenti molto concreti. Lavoro da fare ce n'è tanto, e certamente l'unione fa la forza. Ora è tempo di rimboccarci le maniche: inizia una nuova sfida, non autoreferenziale ma inclusiva, a tutto beneficio dei servizi resi al cittadino».

Mario Conte

Il Presidente di Anci Veneto, Mario Conte, commenta con soddisfazione la nomina di Domenico Scibetta: «A lui va il mio augurio di buon lavoro per l’importante incarico che andrà a ricoprire. Sono certo che saprà dimostrare la sua esperienza e la sua competenza alla guida di Federsanità che ha bisogno di una guida autorevole come la sua. L’emergenza sanitaria del Covid-19 ha dimostrato ancora una volta come Comuni ed aziende sanitarie debbano fare squadra per migliorare la cura e la tutela della salute dei cittadini».

Scibetta

Laureato nel 1981 all’Università di Padova, quindi in possesso di tripla specializzazione, Domenico Scibetta ha un lunga esperienza dirigenziale tra Mestre, Belluno, Feltre, Treviso per poi approdare a Padova prima come direttore sanitario dell’Ulss 16, quindi direttore generale dell’Ulss 6 Euganea. Iscritto all’elenco nazionale degli Organismi indipendenti di valutazione della Performance OIV e all’Albo di Agenas in qualità di esperto collaboratore e ricercatore, già professore a contratto alle Università di Padova e di Udine, dall’estate scorsa il dr. Scibetta è anche vicepresidente nazionale di Federsanità Anci.

Federsanità Anci

Federsanità Anci (Associazione nazionale Comuni italiani) è il soggetto istituzionale che organizza Aziende sanitarie locali e ospedaliere e Conferenze dei Sindaci, agendo come strumento sul piano della rappresentanza per i Comuni per assicurare i percorsi di integrazione sociosanitaria e socioassistenziale. La Confederazione è attualmente composta da 17 Federazioni regionali ed annovera tra i propri associati 166 Aziende sanitarie e le relative Conferenze dei Sindaci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federsanità Anci Veneto, il nuovo presidente è Domenico Scibetta

PadovaOggi è in caricamento