Donazione di quasi 8mila euro del GioloCenter alla Città della Speranza

Le adesioni sono state moltissime e il frutto di tanta generosità è stato consegnato ufficialmente in Istituto di Ricerca Pediatrica dalla famiglia Giolo

Il Covid-19 non ferma le belle iniziative di GioloCenter in favore della ricerca pediatrica. Sospese momentaneamente la corsa colorata di Albignasego e la festa aziendale all’insegna delle “Emozioni”, l’azienda di Albignasego, da oltre 10 anni al fianco di Città della Speranza, ha dedicato l’intero mese di settembre ad una speciale lotteria. Le adesioni, anche in questo caso, sono state moltissime e il frutto di tanta generosità – vale a dire ben 7.700 euro – è stato consegnato ufficialmente in Istituto di Ricerca Pediatrica dalla famiglia Giolo. Ad accoglierla è stata la direttrice scientifica di Irp, la professoressa Antonella Viola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emozioni in corsa

«Quest’anno, a causa dell’emergenza Covid-19, non è stato possibile né organizzare la nostra manifestazione podistica Emozioni In Corsa, né la tradizionale festa aziendale Emozioni con i nostri clienti e fornitori. Abbiamo voluto, però, cercare di dare il nostro contributo anche in questo anno difficile organizzando per tutto il mese di settembre una lotteria presso tutti i nostri punti vendita. Abbiamo così raccolto 7.700 euro che abbiamo donato alla Città della Speranza per le attività di ricerca – dichiara la famiglia Giolo –. Ci teniamo a ringraziare i nostri clienti e fornitori che hanno partecipato con grande generosità anche a questa iniziativa, diversa dal solito ma pur sempre speciale. Ringraziamo inoltre tutti i ricercatori della Città della Speranza che ogni giorno danno il massimo per la ricerca scientifica in ambito pediatrico». «Un sentito ringraziamento alla famiglia Giolo che, anche in questo anno così particolare, non ha fatto mancare il proprio supporto nei confronti della ricerca reinventandone la modalità e sapendo, come al solito, calamitare l’attenzione delle persone – commenta Città della Speranza –. Speriamo, tuttavia, di tornare presto a correre la prossima marcia colorata che regala davvero sempre molte Emozioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento