menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Weekend di generosità ad Albignasego: donati 12 bancali di alimenti e centinaia di regali

Tutte le confezioni sono state ricoverate nella sede della Protezione civile, in attesa di essere confezionati nei prossimi giorni e sabato consegnati alle famiglie

La comunità di Albignasego ha confermato ancora una volta la propria generosità in favore di chi si trova in situazione di bisogno: lo scorso fine settimana nei supermercati e negozi che hanno aderito all’iniziativa “Albignasego dona...un buon Natale” sono stati raccolti centinaia di alimenti per consentire alle circa 220 famiglie in stato di necessità di imbandire un pranzo di Natale senza privazioni. Sono dodici i bancali pieni di alimenti che sono stati riempiti e ricoverati nella sede della Protezione civile, in attesa di essere confezionati nei prossimi giorni e sabato consegnati alle famiglie.

Le donazioni

«Tante persone si sono presentate ai volontari con intere borse della spesa piene» illustra l’assessore al sociale, Roberta Basana «e molti hanno donato, oltre agli alimenti richiesti per imbandire un pranzo natalizio, anche altri generi alimentari di prima necessità, pur non richiesti. Ringraziamo tutti per la generosità dimostrata, consapevoli che ognuno ha donato in base alle proprie possibilità e ogni aiuto è importante e prezioso».  I cittadini di Albignasego hanno pensato anche ai bambini meno fortunati e nella casetta di Babbo Natale, allestita nel parco di villa Obizzi, sono giunti un centinaio di giochi e giocattoli, persino una bicicletta. «La generosità dei cittadini non si è esaurita con lo scorso fine settimana» annuncia il sindaco Filippo Giacinti, «perché in questi giorni stanno continuando a giungere doni per i bambini anche in municipio. Adesso i pacchi saranno confezionati in base al numero dei componenti dei nuclei familiari e i giocattoli saranno incartati e distribuiti in base all’età dei bimbi. Questa iniziativa ha dimostrato ancora una volta il grande cuore di Albignasego, che sa interpretare il vero spirito del Natale, della condivisione fraterna tra tutti i membri della nostra straordinaria comunità».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento