Giovedì, 5 Agosto 2021
Attualità

Unità infanzia, adolescenza, famiglia e consultori: il nuovo direttore è il dottor De Renoche

Il dottor Guido De Renoche, 53 anni, laureato all’Università di Padova nel 1994, quindi specializzatosi con lode in Neuropsichiatria infantile, è il nuovo direttore della Struttura complessa Infanzia Adolescenza Famiglia e Consultori del Distretto Padova Bacchiglione

Il dottor Guido De Renoche, 53 anni, laureato all’Università di Padova nel 1994, quindi specializzatosi con lode in Neuropsichiatria infantile, è il nuovo direttore della Struttura complessa Infanzia Adolescenza Famiglia e Consultori del Distretto Padova Bacchiglione.

Guido De Renoche

Attualmente responsabile del Centro regionale di riferimento per la diagnosi e il trattamento dell’ADHD (disturbo da deficit di attenzione/iperattività) dell’Ulss 6 Euganea, il dottor De Renoche vanta una lunga esperienza nel campo della neuropsichiatria di bambini e adolescenti, con particolare riferimento ai disturbi del neurosviluppo, in costante aumento negli ultimi anni. Per oltre 15 anni Guido De Renoche è stato docente a contratto in Neuropsichiatria infantile all’Università di Padova. La nuova nomina è stata ufficializzata venerdì 9 ottobre dal direttore generale dell’Ulss 6 Euganea Domenico Scibetta che ha apposto la sua firma su apposita delibera di incarico: il dr. De Renoche andrà quindi a dirigere l’Unità Operativa Complessa che afferisce al Distretto 1 (Padova Bacchiglione) e operativamente coinvolge tre Distretti (oltre al n.1, il n. 2 Terme Colli e il n.3 Piovese); si occuperà di promuovere la prevenzione, la diagnosi e la cura di tutti i disturbi neuropsichiatrici dei minori nonchè di garantire l’assistenza sanitaria e socio-sanitaria a donne, minori, coppie e famiglie, per tutelare la maternità, promuovere la procreazione responsabile, proteggere e curare il minore in stato di abbandono o maltrattamento, in generale incoraggiare il benessere di bambini e ragazzi, sostenendo il ruolo educativo/affettivo della famiglia. 

Il commento

Sottolinea il dg Scibetta: «Diamo il benvenuto al dr. De Renoche che, avendo maturato dal 2002 ad oggi una forte professionalità all’Ulss 16, poi confluita in Euganea, è risultato la persona più qualificata a ricoprire questo incarico su un ambito molto delicato e complesso. Sostenere e aiutare l’infanzia significa investire su quel nucleo della società che è la famiglia, quindi adoperarsi per un presente e un futuro di salute e benessere».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unità infanzia, adolescenza, famiglia e consultori: il nuovo direttore è il dottor De Renoche

PadovaOggi è in caricamento