Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità Zona Industriale / Lungargine Gerolamo Rovetta

In viaggio verso Ecofuturo Festival: da Padova a Firenze in elettrico e dual-fuel

Al Fenice Green Energy Park alle 10 il taglio del nastro per l'evento più green d'Italia. I fondatori del Festival sono arrivati a bordo di un quadriciclo elettrico

Una giornata nel segno dell’agricoltura 4.0 e delle energie rinnovabili quella di apertura diEcoFuturo Festival 2019 in programma al Fenice Green Energy Park di Padova dal 25 al 29 giugno.

Quadriciclo elettrico 

In un edizione 2019 ricchissima di argomenti e di nuove ecotecnologie, con una intera sessione dedicata alla mobilità duale, che vede i veicoli elettrici e quelli a biometano stringere una forte alleanza per ridisegnare completamente il settore dei trasporti nelle diverse categorie e taglie di mezzi, non poteva mancare un prologo, che vedrà un quadriciclo elettrico ed un veicolo commerciale diesel riconvertito a dual-fuel mettere in atto un "Viaggio Verde". Lunedì i mezzi green sono partiti dalla splendida cornice di Piazzale Michelangelo a Firenze, verso il Fenice Green Energy Park.

Il futuro che immaginiamo

Fabio Roggiolani, che pilota una grossa autovettura in dual-fuel (diesel e metano contemporaneamente), dichiara «Il futuro che molti immaginano è già assoluta realtà ed è alimentato da fonti rinnovabili. I motori diesel circolanti, compresi quelli di camion e navi, possono essere riconvertiti con sistemi ecologici ed economici. Ecofuturo, giunto oramai alla sua sesta edizione, dimostra come la riduzione del consumo di energie fossili e di materia, non porta alla riduzione di lavoro, di ricchezza diffusa, di energia disponibile. In una parola può far decrescere il Pil ma non il Bes, il Benessere Equo e Solidale».

Ecofuturo 2.1 - Copia-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In viaggio verso Ecofuturo Festival: da Padova a Firenze in elettrico e dual-fuel

PadovaOggi è in caricamento