rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità

Elezioni delle Rsu, aumentano i consensi per la Cgil

Lo riferisce Alessandra Stivali, segretaria della Fp Cgil: «Stiamo registrando aumenti importanti in diversi settori, dagli enti locali alla Camera di commercio»

Si sono tenute le votazioni per le elezioni dei Rappresentanti sindacali unitarie (RSU) dei lavoratori del pubblico impiego. I primi risultati, seppur parziali, riferisce la Cgil, confermano la crescita del sindacato di via Longhin in tantissime realtà del territorio padovano operano le lavoratrici e i lavoratori del settore pubblico.

Il voto

«Iniziando dagli enti locali – dice la segretaria della Fp Cgil padovana Alessandra Stivali – al Comune di Padova registriamo un aumento dei voti e seggi nelle rappresentanze unitarie che ci porta a diventare il secondo sindacato con più iscritte e iscritti a Palazzo Moroni. Anche in Provincia registriamo un aumento importante che ci fa sostanzialmente essere primi a pari merito con la Cisl per quel che riguarda il numero dei seggi, considerato che ci separano solo due voti. Siamo primi alla Camera di Commercio e all’ESU e in tantissimi comuni della provincia: Abano, Piazzola, Vigodarzere, Camposampiero, Selvazzano, Noventa, Montagnana, Este, Teolo, Mestrino, Arzergrande, Anguillara solo per citarne alcuni ma ce ne sono altri. Stesso discorso per quel che riguarda molte case di riposo che applicano il contratto degli Enti locali dove arriviamo primi come all’ Altavita IRA, alla Croce Verde, alla Casa di Riposo Galvan di Pontelongo oppure secondi ma registrando un notevole avanzamento come al Configliachi. Ma i buoni risultati – prosegue Stivali – non finiscono qui. Anche negli uffici che dipendono dalle Funzioni Centrali dei Ministeri degli Interni, della Giustizia e dei Beni Culturali registriamo degli ottimi risultati. Per esempio, per quel che riguarda il Ministero degli Interni, siamo primi sia in Prefettura che in Questura. Per quel che riguarda il Ministero della Giustizia, siamo primi al Tribunale e alla Procura. E infine per quel che riguarda i Beni Culturali registriamo il primo posto alla Biblioteca Universitaria e di Santa Giustina e il secondo posto, ma con un avanzamento, alla Soprintendenza. Infine – conclude la sindacalista della Cgil – per quel che riguarda la Sanità registriamo un’ottima crescita in Azienda ospedaliera con più di 250 voti ottenuti rispetto alle elezioni precedenti che ci fanno avanzare di due seggi nelle Rappresentanze Sindacali Unitarie e non ci fanno essere il secondo sindacato per soli 50 voti che sono davvero pochi su più di 6000 lavoratori. Ma anche all’Usl 6 avanziamo e siamo il secondo sindacato con più iscritte e iscritti ma acquistiamo un seggio in più, a conferma dell’ottimo risultato generale raggiunto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni delle Rsu, aumentano i consensi per la Cgil

PadovaOggi è in caricamento