Attualità

Visiere contro il Covid: il dono di Federottica Padova alla Caritas Diocesana

Volontari, medici e assistenti del Centro di ascolto diocesano e del Poliambulatorio Caritas Cuamm hanno ricevuto i dispositivi di protezione da Federottica Ascom Padova

Un impegno portato avanti da anni, ma che all'epoca dell'emergenza sanitaria si fa ancor più vivido. É quello di Federottica Padova nel sociale, che oggi dona alla Caritas Diocesana una serie di dispositivi di protezione individuale per contribuire al sostegno medico garantito ai più deboli.

L'iniziativa

Renzo Colombo e Carlo Cavalli, rappresentanti di Federottica Ascom, hanno donato delle visiere protettive ai volontari del Centro di ascolto diocesano e a medici, volontari e assistenti che operano al Poliambulatorio Caritas Cuamm di via Duprè. Quest'ultimo è una struttura che offre servizi odontoiatrici e oculistici alle persone in più grave difficoltà e indigenza grazie anche ai locali messi a disposizione dal Comune che fa fronte al pagamento delle utenze. La scelta è stata presa per garantire agli operatori e di conseguenza ai pazienti la massima sicurezza per portare avanti servizi essenziali e che richiedono necessariamente la prossimità fisica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visiere contro il Covid: il dono di Federottica Padova alla Caritas Diocesana

PadovaOggi è in caricamento