Attualità Abano Terme

Festa dell'Unità ad Abano Terme, tra gli ospiti Bonaccini, Crisanti e Zan

Dal 12 al 22 luglio nel parco di Villa Bassi Rathgeb i volontari del Partito Democratico accoglieranno famiglie, iscritti e simpatizzanti per undici serate di politica, musica e cucina della tradizione

Torna anche quest’anno la Festa de l’Unità ad Abano Terme: dal 12 al 22 luglio, nella splendida cornice del parco di Villa Bassi Rathgeb, i volontari del Partito Democratico accoglieranno famiglie, iscritti e simpatizzanti per undici serate di politica, musica e cucina della tradizione. 

Festa de l'Unità

«Ripartiamo con più energie e più passione di prima - affermano gli organizzatori che in questi giorni stanno procedendo con l’allestimento - Nonostante i noti accadimenti che hanno ferito la nostra comunità lo scorso anno, per noi questa festa non è mai stata in discussione. Negli scorsi mesi, anche grazie alla solidarietà diffusa che abbiamo riscontrato, ci siamo riorganizzati per proporre anche quest’anno un appuntamento imperdibile per il Partito Democratico e per i cittadini del nostro territorio, che potranno trovare un luogo bello e accogliente, con un programma di attività e incontri aperto a tutte le età». Ogni sera, a partire dalle 19, il parco di Villa Bassi si animerà con il ristorante e la cucina tradizionale, l’area bambini con gonfiabili e animazione, cocktail bar, musica e concerti live, oltre ai numerosi incontri e dibattiti politici. 

Gli ospiti

Venerdì 12 luglio l’inaugurazione della festa prevede il taglio del nastro della capogruppo Pd in Consiglio Regionale Vanessa Camani e del vicesindaco di Abano Terme Francesco Pozza. In serata, dibattito con l’eurodeputata Elisabetta Gualmini. Sabato 13 luglio sarà la volta di Alessandro Zan, seguito domenica 14 dall’incontro con Andrea Orlando, già Ministro del lavoro, della giustizia e dell’ambiente. Lunedì 15 presentazione del libro “Matteotti, figlio del Polesine” con l’autore Diego Crivellari, seguito martedì 16 dal dibattito tra i sindaci del territorio a cui parteciperanno Giacomo Possamai, Sergio Giordani, Federico Barbierato ma anche i neoeletti Claudio Piron e Chiara Buson. Mercoledì 17 il tema della serata sarà la riforma sugli Ats: ne discuteranno la consigliera regionale Chiara Luisetto e l’assessora di Padova Margherita Colonnello. Giovedì 16 spazio a Chiara Braga, capogruppo del PD alla Camera. Venerdì 19 sarà la volta di Stefano Bonaccini che dialogherà con il segretario regionale Andrea Martella sulle riforme di autonomia e premierato, seguito sabato 20 da Susanna Camusso e domenica 21 da Andrea Crisanti. Gran finale lunedì 22 con Vanessa Camani. Nei weekend il palco della Festa de l’Unità ospiterà concerti e musica del vivo. La Festa de l’Unità è organizzata dai circoli PD di Abano Terme, Selvazzano, Armistizio, Teolo e Torreglia.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa dell'Unità ad Abano Terme, tra gli ospiti Bonaccini, Crisanti e Zan
PadovaOggi è in caricamento