Attualità

Il Maap vola a Berlino con una "replica" del Caffè Pedrocchi

Afferma Maurizio Saia, presidente del Maap: «La presenza nelle fiere di settore è un momento strategico per chi opera su mercati internazionali, in quanto consente di incontrarsi tra operatori del settore per studiare e mettere in campo delle strategie condivise»

Il Maap - Mercato agroalimentare di Padova è stato presente a Fruit Logistic di Berlino, la fiera più importante d’Europa nel settore agro alimentare. Allo stand del Maap sono passati anche diversi rappresentanti delle istituzioni dal sottosegretario all’agricoltura Patrizio La Pietra all’assessore regionale Federico Caner oltre al presidente nazionale di Coldiretti Ettore Prandini.

Maap Berlino 2

Maap

Afferma Maurizio Saia, presidente del Maap: «La presenza nelle fiere di settore è un momento strategico per chi opera su mercati internazionali come fa, appunto, il MAAP. È un momento per incontrarsi tra operatori del settore per studiare e mettere in campo delle strategie condivise, specialmente in questo momento nel quale siamo in attesa che il Governo definisca tempi e procedure che possano sbloccare i fondi del PNRR per i quali si è molto lavorato come settore».

Comune

Dichiara Antonio Bressa, assessore al Commercio del comune di Padova: «Lo sviluppo di Padova come polo logistico all’interno del nordest è una sfida assolutamente centrale per la nostra economia. La presenza non solo del MAAP ma di tutto il sistema Padova in queste occasioni internazionali rientra proprio in questo programma. Inoltre, nello stand del MAAP viene distribuito materiale informativo di Padova Urbs Picta a dimostrazione del collegamento che c’è tra i vari ambiti della nostra città».

Ascom

Afferma Patrizio Bertin, presidente Ascom: «Accanto al momento dell’incoming c’è anche quello dell’outcoming che consiste nel portare all’estero le nostre eccellenze per presentarle al grande pubblico. Il MAAP è certamente un’eccellenza della nostra città, all’interno dello stand dell’antico Pedrocchi abbiamo raccolto molto interesse per Padova e per il materiale di Urbs Picta. Come Camera di Commercio ci siamo prefissati proprio l’obiettivo di fare squadra per creare un volano di occasioni per tutto il nostro territorio».

Grossisti

Dichiara Roberto Boscolo, presidente Grossisti Padova: «L’importanza delle fiere è assoluta per il nostro settore, sia per quel che riguarda il contatto con clienti e produttori che per affermare la nostra presenza. Il MAAP è il primo mercato d’Italia per esportazione e una posizione di questo livello si mantiene anche con la presenza alle fiere. Aggiungo che le fiere sono importanti anche per creare contatti e relazioni come è stato con il presidente nazionale Coldiretti con i quale abbiamo affrontato anche tematiche di ampio respiro».

Coldiretti

Afferma Massimo Bressan, presidente Coldiretti Padova: «Il naturale sbocco dell’agricoltura è la vendita dei prodotti ai consumatori finali e per questo è fondamentale che ci sia una filiera efficiente che permetta di creare le condizioni per vendite dei nostri prodotti a condizioni vantaggiose. Per questo fare squadra è determinante e mi pare che questa missione sia un ottimo esempio di come sviluppare il concetto di lavoro d’insieme».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Maap vola a Berlino con una "replica" del Caffè Pedrocchi
PadovaOggi è in caricamento