menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un mezzo Flixbus

Un mezzo Flixbus

Boom di prenotazioni, e oltre 150 città raggiungibili: Flixbus conquista Padova

FlixBus festeggia quattro anni a Padova registrando un incremento delle prenotazioni pari al 50% solo nell’ultimo anno: Milano, Bologna, Firenze, Roma e Torino le mete più scelte

FlixBus festeggia quattro anni a Padova con un bilancio positivo: la società leader dei viaggi in autobus in Europa ha infatti assistito a un incremento delle prenotazioni pari al 50% solo nell’ultimo anno. All’origine di questo risultato, l’estensione progressiva dei collegamenti in partenza dalla Città degli Scrovegni, attualmente connessa con oltre 150 destinazioni in 13 Paesi europei.

Padova porta sull’Europa

In linea con l’opera perseguita nei suoi quattro anni di attività a Padova, e a fronte del crescente afflusso di utenti padovani sulle rotte internazionali, FlixBus continua a estendere le connessioni con l’estero, collegando la città con nuovi Paesi: l’ultima novità, in questo senso, è costituita dalle prime rotte verso la Polonia, che permettono di raggiungere, in notturna e senza alcun cambio, Katowice e Cracovia. È solo l’ultimo di una serie di sviluppi che, dal 2015, ha contribuito a consacrare il ruolo di porta sull’Europa del capoluogo euganeo all’interno della rete intercity degli autobus verdi, prima con i collegamenti verso la Germania (Monaco di Baviera è sesta nella top 10 delle mete preferite dai Padovani), l’Austria e la Svizzera e successivamente verso la Francia e Barcellona e svariate destinazioni in Europa centro-orientale. Ma la richiesta è forte anche sui collegamenti con le principali destinazioni nazionali già raggiunte dalle reti tradizionali come Milano, Bologna, Firenze, Roma e Torino, che nella classifica dei passeggeri padovani occupano le prime cinque posizioni. Un vantaggio, oltre alla possibilità di aggiudicarsi biglietti a prezzi competitivi prenotando con anticipo, è dato dall’alta frequenza giornaliera delle corse: il capoluogo lombardo è raggiungibile fino a nove volte al giorno, la Capitale fino a quattro, con la possibilità di viaggiare di notte risparmiando sui costi di pernottamento e ottimizzando i tempi.

Mobilità integrata

In termini di crescita, invece, è l'aeroporto di Orio al Serio a Bergamo ad aggiudicarsi la palma di prima destinazione: sono sempre più i padovani che raccolgono la sfida di FlixBus all’auto privata, contribuendo a incentivare lo sviluppo di forme di mobilità integrata che combinino diverse soluzioni di trasporto collettivo, con benefici per l’ambiente e, pertanto, anche per la comunità.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sei ore di sospensione idrica nel quartiere: l'avviso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento