rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Attualità

Al generale Figliuolo il sigillo della città, a Palazzo della Ragione la cerimonia di consegna

Domani sarà a Padova. Dopo una visita all'ospedale militare, sarà premiato dal sindaco davanti alle autorità e ad un gruppo di sanitari, simbolo della battaglia contro il Covid

Domani lunedì 18 ottobre è atteso a Padova il generale Figliuolo. L'uomo dei vaccini, nominato dal premier Draghi per far fronte alla pandemia dal punto di vista logistico, sarà ospitato alle 16:30 a Palazzo della Ragione per ritirare il sigillo della città. Una cerimonia a cui parteciperanno, oltre alle massime autorità cittadine civili e militari, anche una nutrita rappresentanza delle istituzioni sanitarie, che a vari livelli sono state coinvolte durante l’emergenza sanitaria e nell’organizzazione della campagna vaccinale a livello cittadino e provinciale. Alle 15 invece farà visita all'ospedale militare.

Giordani

Il commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo sarà premiato direttamente dal sindaco, Sergio Giordani: «Siamo assolutamente onorati della sua presenza e questo riconoscimento lo consegniamo a lui, ma simbolicamente è diretto a tutti coloro che in questo anno e mezzo di pandemia sono stati in prima linea e hanno lavorato per salvare più vite umane possibili». Figliuolo arriva in una città simbolo della vaccinazione, dove si sono raggiunte percentuali altissime di vaccinati, ma nello stesso tempo da luglio diventata quartier generale del Veneto per le manifestazioni No Vax e No Green Pass.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al generale Figliuolo il sigillo della città, a Palazzo della Ragione la cerimonia di consegna

PadovaOggi è in caricamento