Attualità Porta Trento Sud / Via Varese

Il palazzone popolare di via Varese nella morsa del caldo. Mosco (Lega): "Aprite quelle finestre"

L'ex vicesindaco fa un appello all'amministrazione Giordani affinché vengano sbloccati i finestroni del Giardino d'Inverno in zona Palestro

«Bisogna intervenire subito, perché ci sono anziani e famiglie che stanno soffrendo le alte temperature estive e rischiano malori». L'ex vicesindaco, oggi consigliera comunale leghista, Eleonora Mosco fa un appello all'amministrazione Giordani affinchè vengano aperti i finestroni del Giardino d'Inverno di via Varese. Parliamo di un palazzone di case popolari racchiuso sotto una cupola di vetro in zona Palestro, che ogni estate crea una cappa di calore insostenibile per i residenti. I lavori di manutenzione annunciati non sono mai stati svolti, e ogni anno puntualmente ci si ritrova davanti allo stesso problema.

L'appello

La consigliera della Lega Eleonora Mosco quindi prova ad esortare l'amministrazione affinché intervenga ed apra quelle finestre per permettere un po' di respiro agli abitanti: «Qui non si tratta di polemica politica, ma esclusivamente di vite umane. Bisogna dare un po' di tregua a queste famiglie che stanno soffrendo l'afa da più di un mese e con temperature che a volte sfiorano anche i 50 gradi». Negli anni scorsi i tecnici comunali erano riusciti ad aprire solamente un terzo dei lucernai del “giardino” che copre il corale delle case popolari, dove d'estate è praticamente impossibile vivere all'interno.

1627460374583-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il palazzone popolare di via Varese nella morsa del caldo. Mosco (Lega): "Aprite quelle finestre"

PadovaOggi è in caricamento